Panacea

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Statua in posa sconcertata.jpg

Asclepio mentre aspetta i risultati del test di gravidanza di sua moglie

Quote rosso1.png Io la uso al posto della pasta Fissan Quote rosso2.png

~ Gaio Plinio Secondo su Panacea
Quote rosso1.png Quindi ora aggiungiamo in forno a 180°? Quote rosso2.png

~ Antonella Clerici su Panacea

Panacea (in greco Πανάκεια, in sloveno Irina) è una figura della mitologia greca, arrivata fino ai nostri giorni grazie a continui interventi di chirurgia estetica. Compagna di banco di Raffaella Carrà si distingue subito dai suoi compagni di classe in quanto rappresenta la personificazione della guarigione universale, mentre tutti gli altri poveretti avrebbero potuto al massimo combattere qualche guerra punica o condurre Ok il prezzo è giusto. Figlia di Asclepio aveva altri cinque fratelli, Asclepio infatti era noto per essere il dio della medicina che aveva inventato prima una cura alla disfunzione erettile e solo in un secondo momento un metodo contraccettivo.

[modifica] Panacea nella storia

Seguire i percorsi storici che ci riportano a Panacea non è semplice, possiamo ritrovare testimonianze della sua esistenza ancora all'epoca dei romani. Qui svolgeva l'attività di massaggiatrice per ricchi patrizi, riuscendo anche a trovare una raccomandazione per presentare i “Ludi Romani” del 138 D.C..

L'ultima testimonianza scritta della sua vita la ritroviamo però datata nel 141 D.C. In quanto poi trasferì la sua residenza nel piano immaginario dell'esistenza per non dover pagare 6000 sesterzi di multa per aver evaso le tasse..

Da qui in poi in molti hanno tentato di rintracciare Panacea per poter curare i mali che affliggevano la propria epoca. Alcuni si facevano chiamare alchimisti, i quali però persero presto interesse per cercare pietre che trasformavano i metalli in oro, altri erano medici che per combattere la peste prescrivevano un bel salasso, alcuni erano agenti delle tasse che non si erano ancora dati per vinti e altri ancora erano i giapponesi che volevano farne una versione robot.

[modifica] Panacea Oggi

Dopo molti secoli di silenzio, durante i quali l'umanità aveva partorito modesti movimenti culturali quali ad esempio Illuminismo o il Risorgimento, Panacea ritornò in tutto il suo splendore in quei posti dove poteva essere apprezzata al meglio.

Si trasferì infatti, agli inizi del '900, nel selvaggio West americano, patria di "grandi filosofi e pensatori". Qui riusciva a vendere i suoi unguenti miracolosi alla scaltra gente del posto, promettendo un grande sviluppo delle facoltà intellettive, guarigione dalle ferite minori, agevole ripresa dai grandi sforzi e uno sviluppo maggiore di fiamma durante le gare di "accensione della scoreggia".

Ovviamente i grandi ricavati da questo commercio non erano da attribuirsi solo alla validità del prodotto, ma anche dalla grande abilità comunicativa di Panacea, laureata con master in Management Multimediale , la quale aveva inventato il sistema di vendita "mostra il prodotto ma anche le poppe". Grazie a questi grandi introiti nel 1918 mise in piedi la sua prima acciaieria a Detroit, svolgendo anche ruoli filantropici, offrendo lavoro ai piccoli orfani del posto.

Oggi, grazie all'incessante crescita culturale che sta vivendo il nostro paese, la sua grande azienda è riuscita a sdoganarsi dalle infondate paure dell'uomo medio italico e i suoi prodotti possono essere acquistati in tutti i negozi MediaShopping.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • I Giapponesi riuscirono a rendere virtuale la Panacea nel videogioco Final Fantasy, oggetto che riusciva a curare ogni problema di status tranne lo zombie.
  • Lo C.Z.U. (Comitato Zombie Uniti) nel 2001 querelò la Squaresoft (casa di produzione Final Fantasy ora Square-Enix) per atteggiamenti discriminatori.
  • Nel 2005 il governo Prodi calcolò che con gli interessi sulla multa di 6000 sesterzi Panacea avrebbe potuto risanare il bilancio italiano
  • Asceplio dopo la nascita del quinto figlio si trasferì a Sparta.
  • Con la Panacea sono solo ci friggono il pollo al K.F.C., ma ci concimano pure i campi nella Bassa Padana

[modifica] Pagine correlate

Strumenti personali
wikia