Palato

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Bambino ACFC
Questo articolo è nato prematuramente,
prima di svilupparsi del tutto. Mettilo in una incubatrice,
e datti da fare per farlo crescere sano e forte!

(Per l'elenco completo degli stub, vedi la relativa categoria.)


Il palato è quella parte di tessuto molle superiore di cui è tappezzata internamente la vagina. Non per altro, la lingua qui ci sguazza che è un piacere.

Il palato divide la vulva dall'utero e quindi lo sperma dall'ovulo che non vede l'ora di essere deflorato dai piccoli e simpatici spermatozoi. Lo sfregamento del pene contro il palato durante il coito provoca scintille ed è quindi consigliato evitare.

[modifica] Scoperta

Il palato viene scoperto nel 2177 da un gruppo di barbari invasori spaziali tentacolari che in cerca di divertimento scoprono che le ragazze della terra sono facili e infilando i loro ammenicoli in ogni dove entrano a contatto con questo tessuto molliccio, scoprendo nel giugno dello stesso anno anche il Punto G.

Strumenti personali