Paint your life

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Paint your life
Quote rosso1.png Allora io mi rubo questo... Quote rosso2.png

~ Barbara Gulienetti dentro una gioielleria.
Quote rosso1.png Ho visto un armadio bruttissimo in discarica, senza ante, tutto rotto... Non ho resistito e l'ho comprato! Quote rosso2.png

~ Barbara Gulienetti sull'armadio più logoro del mondo.
Quote rosso1.png Questa qui mi sta rubando il lavoro! Quote rosso2.png

~ Giovanni Muciaccia su Barbara Gulienetti
Quote rosso1.png Ciao Giuseppa, benvenuta a Paint your life. Quote rosso2.png

~ Il perenne saluto di Barbara ad ogni ospite della puntata (nonostante l'ospite in questione sia già stato nella trasmissione altre trettordici volte circa) seguito a ruota dal suo cleptomane sguardo da psicopatica, pronta a rubare le creazioni di questi poveri disgraziati.
Barbara-gulienetti.jpg

Barbara Gulienetti con il suo vasto arsenale.


Paint your life è la trasmissione rivale di Art Attack condotta dalla cugina cleptomane di MacGyver: Barbara Gulienetti.

[modifica] Descrizione

In ogni nuova puntata, la nostra amica ci parlerà di come creare oggetti nuovi usando quelli vecchi. Per esempio: come fate per trasformare un armadio tarlato in bel vagone ferroviario? Facilissimo...

Wikiquote.png
«Per trasformare il vostro vecchio armadio in uno stupendo vagone, avrete bisogno di: martello, trapano, quattro ruote rubate precedentemente da un vagone vero, due tubi d'acciaio, colla a caldo, smalto nero e pennello. La prima cosa da fare è passare lo smalto. Mi raccomando, se vi sentite pasticcioni, proteggete i bordi con il nastro carta. Dopo che lo smalto si è asciugato, praticate due fori sui due lati dell'armadio ed inseriteci dentro i tubi d'acciaio, se necessario aiutatevi con un martello e fissate i tubi con la colla a caldo. Fatto questo, montate le ruote, fissando anche queste con la colla a caldo. Fatto? Bene, ora rovesciate il vostro armadio, in modo che poggi sulle ruote. E il vostro vagone ferroviario è pronto.»

[modifica] La Guerra

Per Barbara, tutto stava andando a meraviglia e nel suo programma regnava la pace... ma quando Muciaccia venne a sapere chi gli aveva rubato le tempere e i colori acrilici, le dichiarò guerra: la sfidò ad un Duello all'ultimo sangue a Gotham City alle ore 21:62. Il vincitore sarebbe stato dichiarato "Nuovo Art Attaccante".

Puntuali, entrambi i contendenti si presentarono a Gotham City all'orario prestabilito. Barbara ridettò le condizioni, Muciaccia non disse nulla: lei gli aveva appena rubato le parole. Lo scontro cominciò e Giovanni scoprì con orrore di aver perso in partenza: difatti, mentre lui disponeva di matite e acquerelli, lei aveva con se le peggiori armi di distruzione di massa mai conosciute, tra le quali la pennellessa e lo smalto (non quello per le unghie). Muciaccia non si scoraggiò e partì subito con una raffica di colori ad olio, ma Barbara gli rispose con una cannonata di cementite con la quale imbrattò a morte diversi passanti, mancando però clamorosamente Giovanni, il quale cercò senza successo i colori acrilici: Barbara li aveva rubati e mai restituiti. Ella non esitò ad usarli subito contro di lui ma, coraggiosamente, non esitò ad usare un altro passante come scudo umano per proteggersi dalla raffica letale. Si passò all'arma bianca: Giovanni con un Pennello da Pittore calibro 45 e Barbara con la sua micidiale Pennellessa calibro 90. Il primo affondo di Muciaccia fallì e durante il secondo tentativo si accorse di impugnare un ramo secco. Barbara esibì di nuovo le sue abilità di cleptomane rubando il Pennello di Giovanni. Poi, diede anche la prova della sua parentela con MacGyver: con una graffetta ed una scopa creò un tridente e non esitò ad attaccare subito il nostro Eroe. Messo alle strette, tentò il tutto per tutto ricorrendo alla sua arma più micidiale: la Colla Vinilica. Ma sfortunatamente, nemmeno questa ebbe effetto perché Barbara aveva con se l'arma più devastante di tutte: la pistola per la Colla a Caldo. Muciaccia tentò un ultimo disperato tentativo di difesa coprendo un cane randagio di colla e carta igienica, ma fu tutto inutile: nemmeno l'impasto duro come una roccia resistette all'incredibile potenza di quella Colla, che spazzò via lui, il cane e un paio di isolati. All'alba, la città era devastata dai colori e dalla colla, di Muciaccia non c'era più traccia e nel frattempo Barbara si era appena rubata un jet per tornare a condurre il suo programma... più Art Attack, conquistato in seguito alla sanguigna battaglia.

[modifica] Oggetti costruiti

La nostra Barbara riesce sempre a mostrarsi all'altezza della sua fama. Nel corso delle puntate, inventerà un sacco di utili migliorie riciclando oggetti antichi tra cui una lattina trasformata in una botte di alluminio (le è bastato riscaldarla...). Qua sotto, vi mostro una lista parziale delle cose che ha creato (tra parentesi, gli oggetti di partenza)

  • Mensole di legno (armadio)
  • Tavolo di legno (lo stesso armadio)
  • Sedie di legno (sempre lo stesso armadio)
  • Piatto di legno (vediamo se ci arrivi...)
  • Armadio di legno (mensole, tavolo, sedie e piatto sopracitati)
  • Muro decorato in stile persiano (pavimento con tappeto)
  • Cenone di capodanno (avanzi della scorsa settimana)
  • Poltrona di pelle (Platinette)
  • Scopino del cesso (porcospino)
  • Computer (macchina da scrivere ed un televisore)

[modifica] Ospiti

Chiaramente, pur avendo una parentela con il più famoso inventore della storia, Barbara non può fare tutto da sola. Infatti, ogni giorno invita tre/quattro ospiti da cui poi puntualmente "ruberà" uno degli oggetti fatti da loro (ve l'avevo detto che era cleptomane...). Ma tra i suoi ospiti, ce n'è uno che recentemente sembra essere apparso dal nulla e si è preso una parte del programma. Di lui si sa solo che si chiama Rash e va a rubare dai rigattieri per imitare Barbara. Chi egli sia, non si sa. Si sospetta sia stato creato per errore dalla stessa Barbara mentre cercava di preparare il budino. Un errore che le costerà caro... perché prima o poi Rash prenderà il controllo totale sul programma e allora...

[modifica] Curiosità

  • Barbara, la conduttrice, è sposata con uno stencil.
  • La nuova interfaccia grafica di Windows 8 era originariamente il progetto per riarredare lo studio di Paint Your Life.
Strumenti personali
wikia