Pagina principale

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...



Icona cacca oro
Latrina
Galileo1

Galileo Galilei è stato un fisico, un filosofo, un astronomo, un matematico, uno scienziato, un attore comico, un mimo, un idraulico, un postino, insomma si è dato molto da fare. Ma soprattutto è stato un grandissimo sparapalle, questo almeno secondo la Chiesa dell’epoca. E quella odierna.

Nacque a Pisa nel 1564 da suo padre e da sua madre, incredibile a dirsi. Il padre, Ermengardo Galilei, uomo di spiccata fantasia con i nomi, fu anche lui a suo modo celebre perché scoprì che pisciando sulla calce si otteneva la malta. Della madre, Lovigina Bottazzi in Galilei, sappiamo pochissimo, solo che si fece sedurre e mettere incinta da quell’avventuriero di Ermengardo.
Nel 1574 la famiglia Galilei si spostò da Pisa a Firenze, cosa spiacevolissima per Galileo, tifosissimo del Pisa, che allora militava in serie A e lottava per la Coppa dei Campioni.
Lì Galileo studiò nel convento di Nostra Signora degli Sciancati dove rimase fino all’età di quindici anni.

Leggi la voce • Tutte le voci in latrina • Vai alle votazioni • Proponi una votazione
Icona cacca argento
Voci di squallidità
Telefono scarpa
Il 1991 (MCMXCI in numeri romani, ʓʖʡʯɸʆʬʶʭ in numeri inventati ora) è un anno del XX secolo.
È anche un anno palindromo, come il 1946, il 1934 e, a detta di molti, il 1897.
In barba alle leggi della fisica, rischiando seriamente di causare l'avvento dell'Anticristo, il 19 maggio la Sampdoria vince la Serie A, grazie ai "gemelli del gol" Roberto Mancini e Gianluca Vialli. Due giorni dopo l'ex Primo Ministro indiano Rajiv Gandhi viene assassinato da un terrorista suicida imbottito di esplosivo, con buone probabilità tifoso del Genoa.
Nel 1991 assistiamo ad un salto tecnologico notevole, vengono infatti sganciate le prime bombe intelligenti, in grado di entrare in un bunker fingendosi Testimoni di Geova.

Leggi la voce • Tutte le voci di squallidità
Icona cacca punto interrogativo
Lo sapevi che...
Orologione

Mirabilmente espresso nella lettura di questa pagina, il concetto di tempo perso nasce ufficialmente all’alba dei tempi, insieme alla televisione, per poi espandersi più o meno approfonditamente in tutti gli altri media (Internet in testa), con risultati apprezzabili, ma non certo comparabili.
La pratica di perdere tempo consiste nel buttare via senza alcuno sforzo né remora migliaia e migliaia di preziosi minuti che nessuno, ma proprio nessuno vi ridarà mai più.

Ad un esame superficiale può sembrare che il tempo perso sia una cosa di cui tutti se ne fregano. Tecnicamente è così, in realtà sarebbe possibile scrivere pagine e pagine su questo appassionante argomento. Vedremo comunque di limitarci per non incorrere in fischi e calci rotanti di disapprovazione.

Non si confonda il tempo perso con il fancazzismo. Pur essendo questi due concetti strettamente legati in effetti quest’ultimo è uno stile di vita, mentre il primo una eventualità che, per quanto reiterata rimane occasionale.

Leggi la voce • Tutte le "lo sapevi che"
Bluebg_rounded_croped.png
Minilogo-Articoli-Recenti
Pagine recenti
Bluebg_rounded_croped.png
Minilogo-NonCitazioni
NonCitazioni
Bluebg_rounded_croped.png
Npapocchio
Nonciclopedia


Nonciclopedia è un'enciclopedia online liberamente modificabile, collaborativa e gratuita, parodia di Wikipedia. Affronta tutti gli argomenti in modo umoristico e parodistico ed ha oltre 50 cugine straniere.


Bluebg_rounded_croped.png
Minilogo NonNotizie
NonNotizie

{{{3}}}

Flash:

{{{3}}}
Bluebg_rounded_croped.png
Minilogo-lingue
Legione straniera
Caricamento-papocchio-mini Attendere, caricamento in corso...

scorri le lingue


Nonciclopedia garantisce la NON validità dei contenuti

Il progetto è ospitato da Wikia, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti, insieme a sua Mamma che l'ha generato.

Strumenti personali
FANDOM