Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Pò.png

Pò che fa ciao!

Quote rosso1.png Impara un pò l'italiano! Quote rosso2.png

~ Un bimbominkia auto-pwned
Quote rosso1.png Questa pagina è inutile! Quote rosso2.png

~ Uno che non è mai stato su Facebook

è qualcosa di indefinito, ma certamente sbagliato.

[modifica] Cos'è

Modo errato di scrivere l'abbreviazione di "poco" da parte della maggior parte dei decerebrati che non ha ancora capito che le leggi grammaticali hanno una propria logica. Ne è esempio l'apostrofo, il quale viene messo in determinati posti per una ragione ben precisa e non solo per scrivere la "è" maiuscola.

[modifica] Apostrofo?

Come insegna il famoso detto ebraico: l'apostrofo è il bacio rosa tra le parole "impara a scrivere, testadicazzo"; impara questa facile filastrocca e non sbaglierai mai più nell'inserire questo splendido strumento della grammatica italiana.

[modifica] Cosa fare in caso di bisogno

È semplice, l'apostrofo può essere trovato e quindi inserito accanto al tuo "po" in ben tre modi diversi!

[modifica] Soluzione Fantasy

Può essere reperito nelle notti di luna piena ai piedi dell'arcobaleno una volta ogni mille anni. Devi sparargli con un proiettile d'argento senza ucciderlo, acchiapparlo con un retino d'oro e poi devi convincerlo a inserirsi da solo nel testo.

[modifica] Soluzione Casalinga o donna in genere

Puoi seguire il seguente percorso: Start>Tutti i Programmi>Microsoft Office>Word 2000 (o inferiori)>Nuovo Documento>Inserisci>Simbolo..>Vai in cima alla lista>Seleziona l'ottavo simbolo a partire da sinistra>clicca su "Inserisci">Evidenzia il simbolo appena inserito>Clicca col destro>Seleziona "Copia">Torna alla pagina di Facebook in cui stavi inserendo il commento "Ma QnT ShEi BiLlInU, Se T AvEsSi TrA Le MaNi Ti FaReI Un BeL Di Cs...">Cancella la "o" accentata (ò)>Scrivi una "o" normale>Vai accanto con il puntatore> Clicca col destro> Seleziona "Incolla". Fatto? adesso sparati su una rotula e vai a chiedere a tua madre se 13 anni fa non aveva proprio niente di meglio da fare.

[modifica] Soluzione da nerd esperti

Premi ciò che trovi tra il tastino "0" (no, non è una o maiuscola e tantomeno lo zero del tastierino numerico, idiota) e il tastino "ì", improvvisamente ti accorgerai che quella macchia sotto al punto interrogativo che tante volte hai cercato di grattare via non era lì per caso.

[modifica] Per un corretto utilizzo

Ricordati che la parola " pò" in italiano non esiste e non ha ragione di esistere se non nell'espressione "Alle falde del Kilimangiaro (para ponzi ponzi pò)", perciò la prossima volta che hai la tentazione di premere il tastino della o accentata dopo aver digitato una "p" assicurati di stare citando il testo di questa splendida canzone nazi-pop dello skinhead Edoardo Vianello.

[modifica] Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Oltre a "po'" non vogliono l'accento neanche "fa" "sto", "sta", "qui", "qua", fa eccezione "la maiala di tomà".
  • Le cose scritte in questa pagina sono state dette anche dalla tua prima maestra alle elementari.
  • Neanche il nome del fiume più lungo d'Italia vuole l'accento, infatti si scrive come si legge: "Lamifava".
  • No, l'apostrofo non è una nuova regola inserita nella grammatica quando avevate già concluso le scuole.
  • Questa pagina non è da grammar nazi ma è per il vostro bene.
  • Anche il teletubbie Po va senza accento. Non metterlo, rischi tante coccole.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia