Ovest

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Dalai Lama con cappello da cow-boy.jpg

La dimostrazione che l'ovest e l'est sono la stessa cosa.

Quote rosso1.png Voi state ridendo del mio West e al mio West non piace quando si ride di lui. Quote rosso2.png

~ Clint Eastwood prima di prendervi a pistolate

L'ovest, detto ponente, detto anche occidente, detto anche di là, è uno dei quattro punti o direzioni cardinali. È opposto all'est ed è estremamente odiato, infatti in molti lo considerano un nemico e per tanto lo combattono; tra i più conosciuti nemici dell'ovest ci sono: i talebani, i terroristi, i giappocinesi, i comunisti e Gerry Scotti, ma ce ne sono molti altri.

Ovest è la direzione verso la quale il Sole tramonta all'equinozio e se ne va a farsi una bevuta al bar sotto casa con Giove, Mercurio e Marte, nella vana speranza di riuscire a strappare un appuntamento alla barista Venere.

[modifica] Storia ed etimologia

Cowgirl a 90.jpg

Un'abitante dell'Ovest pronta ad un classico rodeo.

L'ovest è il punto cardinale più inutile e noioso (oltre che odiato), in molti mettono addirittura in discussione la sua esistenza, perché se un qualsiasi osservatore parte da una città, come ad esmpio Berlino, e procede idealmente in linea retta verso il fantomatico ovest, dunque verso l'America, camminando camminando si ritroverà in Giappone, il quale si trova a est. Se invece partendo dalla stessa città si procede verso est, si arriva a est in Giappone e proseguendo ancora, si arriva in America, che di fatto si trova a est del Giappone, pertanto sia che si vada a destra, sia che si vada a sinistra, si arriva sempre a est.

L'origine della parola ovest deriva dal francese ouh-weest, a sua volta derivato dal tedesco west, il quale è l'abbreiviazione dell'americano far west, che a sua volta discende dallo svedese waster e dal gotico vasi da notte. Vasi da notte deriva probabilmente dalla stessa radice sanscrispiniana was-abi (piccante) da cui discende il latino vespe (plurale di vespa) per andare ad indicare il punto in cui la api ed altri insetti vanno a dormire quando tramonta il sole, a parte le zanzare, che come sappiamo rompono i coglioni proprio la notte.

[modifica] Mitologia

  • Nella Cina pre-comunista, l'ovest indicava la terra da dove venivano il Buddha e il luogo dal quale provengono le sacre scritture buddiste:
  • Kamasutra;
  • Zen per tutti, anche per te;
  • L'arte di reincarnarsi per rimanere al Parlamento con prefazione di Giuliano Amato;
  • Verso l'infinito ed oltre;
  • Nirvana, la discografia definitiva.

[modifica] Terminologia

  • Con "L'Ovest" spesso ci si riferisce alle nazioni occidentali, come ad esempio l'America, il Canada, l'Europa, l'Australia e l'Italietta centro-settentrionale, perché la parte meridionale, com'è risaputo, è una nazione appartenente al sud. Il termine ovest viene anche utilizzato per indicare tutte quelle nazioni sotto il regime militare della NATO o quelle sotto il regime del Vatikan; a questo computo viene anche aggiunto il Giappone, ma solo quando non è minacciato dalla solita invasione aliena, perché altrimenti le nazioni occidentali dovrebbero farsi carico delle cospique spese per la difesa, ma come si sa, in caso di guai: ognuno per sé, Dio per tutti.

[modifica] Voci Correlate

Punti cardinali
Rosa dei venti vuota.png




OVEST



Strumenti personali
wikia