Ostrica

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Anatomia dell'ostrica.jpg

L'ostrica ha i piedi sotto il mento.

Quote rosso1.png Ostrega! Quote rosso2.png

~ Un veneziano in allarme.

L'ostrica è una conchiglia durissima e molto brutta, ma è bella dentro, e anche molle. Il mollusco che vive al suo interno non è molto intelligente e non esce mai dalla sua casa per non fare brutte figure.
L'ostrica nasconde un mollusco bivalve, mentre la mollusca è bivulve, questo fatto determina una spettacolare vita amorosa della specie.

L'ostrica è assolutamente pacifica, nonostante ciò viene cacciata da molte società tribali, sopratutto in Italia.
Si dice che l'ostrica sappia di mare, ossia un miscuglio di acqua salata, scarichi industriali e urina. Questa schifezza costa un sacco di soldi, che verranno utilizzati dai venditori per pagare gli avvocati in caso di querela per tossinfezioni alimentari procurate ai clienti.

[modifica] L'ostrica è più o meno così...

Ostrica con oro.jpg

L'ostrica è così cara che la tagliano con l'oro.

La si può immaginare come una casa con esterni diroccati e ricoperti di muschio e interni di gran lusso, in madreperla cangiante e sbrilluccicosa. Tra queste mura principesche vive una disgustosa vescica di materia traslucida che mostra senza vergogna le sue budella. Nessuno la nota perché fuori è un vero schifo e sembra un sasso con delle alghe in cima, a mo' di capigliatura, ma l'ostrica in un atto di insolita furbizia in questo modo nasconde le proprie ricchezze agli occhi degli avidi lupini.
L'ostrica ha due sifoni che usa solo quando non c'è nessuno in giro per succhiare l'oceano da una parte e sputarlo dall'altra, insomma, si occupa di import-export.
Essendo una creatura essenzialmente stanziale, si ancora ad uno scoglio con la sua valva sinistra, perché la destra la usa per fare gestacci alle cozze, credendosi più bella di loro.

[modifica] La grama vita dell'ostrica

Ostrica.jpg

Quest'ostrica sta per essere predata.

L'inutile esistenza dell'ostrica, aggrappata per vocazione ad uno scoglio in fondali bassi e filtrando acqua, può essere facilmente riassunta in pochi punti essenziali:

  • apre la conchiglia solo per mangiare;
  • la chiude di scatto quando qualcuno ci infila un dito;
  • l'ostrica ha molti nemici naturali, come il cammeo in madreperla, il girocollo, gli orecchini e i braccialetti;
  • ma i più temibili sono sicuramente il tricheco e il carpentiere;
  • basta, fine.

[modifica] L'ostrica col regalo

Palline anali.jpg

Collana di perle nere: la tua ragazza la adorerà.

Perché alcune persone si ostinano a comprare questi schifosi molluschi a 80 euro al chilo (guscio compreso) per succhiare qualche grammo di acqua putrida?
Per ostentare ricchezza? No.
Perché sono incapaci di intendere e di volere? No.
Perché vogliono morire? No.
Semplicemente, cercano la sorpresa che raramente si trova dentro l'ostrica in mare e mai la si trova dal pescivendolo. La sorpresa è la perla, una pallina di cristalli di carbonato di calcio, nella quale è stato inglobato un granello di sabbia che il mollusco ha cercato inutilmente di espellere dalla sua proprietà. La perla è uguale alla madreperla ma è rotonda e non si capisce perché costi molto di più.

Ostrica con testolina di Renzi.jpg

Un'ostrica pirlifera, anche qui Il conto sarà salatissimo.

[modifica] Altri molluschi

Strumenti personali
wikia