Orso polare

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Pandasatanico
Attenzione!!!
Il WWF ha dichiarato questo articolo politicamente scorretto nei confronti della natura.

Se non vuoi diventare tu stesso una specie a rischio corri ad adottare un Panda!

Wwf
Orso Polare caccia un pinguino
Un orso polare in un momento di caccia.

L'orso polare è un mammifero tipico del circolo polare estremamente astuto. Il fatto che sia estremamente astuto è dimostrato dal fatto che nonostante sia una delle bestie più feroci del pianeta riesce da tempo a far credere alle bimbeminkia di essere un tenero e carino orsetto bramoso di coccole. E sesso.
Nonostante la sua astuzia non riesce ad allontanarsi dal costante pericolo d'estinzione dovuto l'inquinamento, i cacciatori di frodo, la televisione la Coca Cola e Licia Colò.

Specialmente questi ultimi 3 stanno provocando un incredibile moria di orsi e vediamo perché:

[modifica] La televisione

Il mezzo mediatico è arrivato al polo, ma durando la notte 6 mesi sono costretti a sorbirsi per l'intera notte artica dirette e repliche di Gigi Marzullo, per cui, visto che si prende solo Raiuno, alcuni orsi si suicidano buttandosi in mare, agli altri esplode la testa per le troppe puttanate e coloro che passano la notte artica passano il giorno artico a vedere FESTA ITALIANA (n'altra strage)

[modifica] La Coca Cola

Oltre i devastanti effetti descritti nella pagina apposita, la Coca Cola rincoglionisce talmente gli orsi, che vengono presi e venduti come orsacchiotti al mercato nero dei folletti di Babbo Natale (che pure loro a rincoglionimento da coca cola non ci scherzano) Alcuni orsi polari bevendo la coca cola sono mutati e sono diventati di un colore marrone; così nascono quelli che sono stati definiti recentemente Orsi Bruni o, più comunemente, Orsi.

[modifica] Licia Colò

Nonostante le mamme orse raccomandino i figli di non accettare caramelle dagli sconosciuti, vengono puntualmente adescati da Licia e, visto che oramai hanno il cervello bruciato peggio degli orsi colombiani, Licia attira gli orsi offrendogli le caramelle bianche alla menta e una volta lì li accoppa per farne caramelle bianche alla menta. Quelle avanzate dalla "pesca" sono immesse sul mercato e i profitti sono poi devoluti a iniziative per la salvaguardia degli orsi bianchi.
Si dice che abbia avuto un incesto con un tricheco e da lì sia nato Maurizio Costanzo.

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo