Orologio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Breil

A parte il suo Breil puoi toglierle ciò che vuoi.

Quote rosso1 La vita fa tic tac, il ritmo fa tic tac... Quote rosso2

~ Michelle Hunziker sugli orologi
Quote rosso1 Il tempo scorra inesorabilmente... Quote rosso2

Quote rosso1 Orologio svizzero? No Novi! Quote rosso2

~ Noto spot di un orologio

L'orologio è la peggior invenzione dell'umanità nonché tra le prime cause di suicidi in Italia e nel mondo. Frutto di un attacco d'arte mal riuscito di Giovanni Muciaccia, il suo scopo sarebbe scandire le ore per tutte le persone del mondo, in verità è risaputo che Alitalia, Trenitalia e alcune donne utilizzano un altro sistema per calcolare il tempo, ecco perché arrivano sempre in ritardo. Il sindacato degli orologi, presieduto dal Mastro Orologiaio, cura gli interessi di tutti gli orologi del mondo e ha recentemente sporto denuncia per le violenze cui sono vittime le sveglie che ogni mattina puntualmente vengono prese a calci dai loro proprietari.

[modifica] Le origini dell'orologio

Meridiana

Il primo orologio Swatch della storia (1512).

Inizialmente per scandire il tempo non si utilizzavano gli orologi. Ad esempio gli antichi misuravano il tempo basandosi sulle stagioni ma si rivelò un metodo fallimentare per due motivi: primo, in alcune regioni del mondo come ad esempio il Sahara o l'Antartide esiste solo una stagione: quella caldissima o quella freddissima; secondo, quegli uomini non avevano considerato che con il surriscaldamento globale gli equilibri stagionali sarebbero tutti andati a puttane per cui abbiamo che anche d'inverno ci sono quaranta gradi all'ombra.
I contadini, allo stesso tempo, sentendo la mattina il chichirichii dei galli capivano quando era ora di alzarsi per andare ai campi; questo metodo fu in uso fino all'arrivo dell'influenza aviaria che sterminò tutti i polli tranne uno, l'ultimo pollo rimasto sei tu che in questo momento stai leggendo ste stronzate. Nel Medioevo furono inventate le meridiane che si basavano sul Sole e i suoi movimenti. L'invenzione sembrava buona perché ai tempi, non esistendo le previsioni meteo, pioveva una volta all'anno e quindi era quasi sempre possibile misurare lo scorrere delle ore. Con la nascita di Mario Giuliacci e le sue previsioni del tempo, che due giorni su tre prevedono pioggia, il sistema fu abbandonato. Fu così che il famoso inventore Giovanni Muciaccia costruì un rudimentale orologio da polso fatto di carta e colla vinilica, che è il sistema di misurazione che utilizziamo ancora oggi.

[modifica] Gli orologi oggi

Bianconiglio con orologio

Il Bianconiglio mostra con orgoglio il suo nuovo Rolex

L'orologio da polso (detto anche orologio da bolso, qualora dotato di cinturino extralungo per il braccio di Giuliano Ferrara) è disponibile oggi in un'infinita varietà di tipologie e funzioni. Si dividono in automatici (ovvero funzionanti con il movimento dei testicoli, il cui oscillare regola la scansione dei secondi), a carica manuale (metodo Waldus Berengario da Velletri) e a batteria.

Possiamo definirne brevemente alcune tipologie:

  • Il Rolecs, che allo stato attuale, con il crollo dei mercati e il definitivo ritorno all'economia del baratto, rappresenta l'unica moneta di scambio nel Principato Autonomo di Napoli dove è ampiamente utilizzato come appiglio per guidatori di motorini, in un'ottica di risparmio sui carburanti. Viene usato nelle discoteche e nei ristoranti come supplemento al rigonfiamento della zona pelvica e all'assunzione di striature a colori vivaci sul petto; come sostitutivo dello sperma, qualora la femmina della specie sia particolarmente esigente sotto il profilo socio-economico.
  • Lo Swattch, ampiamente utilizzato come indumento intimo da Moana Pozzi nei primi anni '90, quando torme intere di italiani (diversi lustri prima della crisi del mercato degli aspirapolvere Folletto) godevano del temporaneo benessere spendendo patrimoni per orologi di plastica. È stato il primo orologio riciclabile in vibratori o preservativi.
  • Gli orologi digitali, prodotti prevalentemente dagli sporchi musi gialli. Dotati spesso di innumerevoli funzioni, come barometro, altimetro, termometro, sfigomanometro e contapecore. Sono ampiamente sfruttati nei forni a microonde e nelle bombe a orologeria.
  • L'orologio biologico, introdotto dai Verdi, è prodotto esclusivamente da agricoltura biologica e, per ridurre le emissioni di CO2, utilizza la marmitta catalitica.

Esistono poi tantissime altre varietà, impossibili da elencare in questa sede.

[modifica] Altre utilità dell'orologio

Orologio ad acqua

Il primo modello di orologio, utile nei giorni di pioggia quando la meridiana per ovvi motivi non poteva essere utilizzata.

Oltre che per gli usi già descritti, l'orologio è stato sperimentato dall'ISTAT e gli altri istituti di statistica come metodo alternativo per calcolare la ricchezza di una nazione: si sono infatti basati per le loro statistiche al valore dell'orologio indossato dal capo di Stato di ciascun paese del mondo. Lo scorso anno con questo criterio l'Italia e il suo amatissimo premier Silvio Berlusconi si sono classificati al primo posto, seguiti dagli USA con Bush, dalla Russia con Vladimir Putin e dalla Francia con Nicolas Sarkozy. Riguardo l'orologio indossato da Berlusconi l'ISTAT ci riporta inoltre che il suo valore è pari al Prodotto Interno Lordo di tutti i paesi africani messi insieme moltiplicato per duecentocinquanta.

[modifica] Metodi di conservazione

La cura di un orologio deve essere attenta e meticolosa. Nel film Pulp Fiction viene descritto il migliore metodo di conservazione di un orologio, tramite durevole immagazzinaggio nell'ano. Gli orologi meccanici vanno accuratamente lubrificati con vaselina, mentre in quelli a batteria occorre rimuovere la pila, avendo cura di buttarla negli appositi fiumi e laghi. Le batterie di un orologio possono essere assunte con acqua al posto della tachipirina, per assumere un colorito etereo e per sbiancare i capelli.

[modifica] Patologie legate agli orologi

Flavor Flav dei Public Enemy

Un malato terminale di orologite.

L'orologite è un processo infiammatorio dell'apparato pensante, spesso viene trasmessa attraverso i forum del settore, dove si discute di orologi.

Carattere tipico del malato di orologite è la sindrome da negazione della spesa, giustificandola con la formula magica Investimento Sicuro. Di norma questa formula arcana è seguita dallo scuotimento della testa da parte della propria metà.

Alcuni soggetti più o meno affetti dalla malattia sviluppano il senso di protezione maniacale nei confronti dei propri orologi, considerandoli figli e chiamandoli pargoli, tanto da proteggere gli orologi di marchi prestigiosi inserendo dei coprilunetta in plastica protettiva anti urto, anti graffio, anti sfondamento, anti tutto.

L'orologite può presentarsi in varie forme.

  • Acquirente compulsivo: il soggetto affetto da questa forma non riesce a non comprare un orologio, anche se lo ha visto solo una volta. Senza fare alcuna ricerca sullo stesso, acquista d'impulso.
  • Rolexaro: basta che abbia la coroncina sul quadrante e lo acquisterà.
  • Cercatore di Tesori: fruga in tutte le ceste ai mercatini alla ricerca dell'orologio perduto.
  • Modaiolo: Vuole assolutamente l'ultima edizione speciale da 300 pezzi o l'ultimo modello uscito di quella casa.
  • Il ricercatore di marchi sconosciuti: "Ho trovato questa nuova marca che produce con acciaio ricavato dai silos smantellati di un ex azienda siderurgica e monta meccanismi affidabilissimi!" Di norma dopo un paio di mesi si è dimenticato di tutto e magicamente bussa il corriere che gli porta l'orologio.
  • Il vintagista: acquista tutto ciò che è stato prodotto dagli anni '20 agli anni '60, perché il vintage è uno stile di vita.

[modifica] Voci correlate

Strumenti personali
wikia