Orchite

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Mostro della laguna
AAAAAAAAAARGH!!!

Il personaggio descritto in questo articolo è in realtà un MOSTRO ORRENDO!!!
PRESTO!!! SCAPPA A GAMBE LEVATE MENTRE IL NOSTRO PRODE RAT-MAN TENTA DI FERMARLO!

Ratman4


Medicina
ATTENZIONE

Le informazioni qui riportate NON hanno un fine illustrativo, ma esortativo oltre che valore prescrittivo medico. Queste diagnosi valgono come consiglio medico e sono state scritte da Dottoroni del calibro del Dr. House e persone che non sanno nulla di medicina ma l'enciclopedia è libera e pensano che si possa scrivere qualcosa comunque. Segui attentamente tutte le istruzioni riportate in questa pagina per sapere tutto ciò che devi fare per avere una vita lunga e una salute perfetta[citazione necessaria] (ancora per poco).

Medicina


Quote rosso1 Se avrete la pazienza di seguirci, al termine di questa trasmissione avrete ben chiaro anche voi cosa si intende per orchite Quote rosso2

~ Piero Angela all’inizio di ogni spumeggiante puntata di SuperQuark
Quote rosso1 C'ho dù palle tarmente gonfie che se me giro de scatto me strozzo! Quote rosso2

~ Romano spiega con un'elegante perifrasi il concetto di orchite


Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Orchite
Contrariamente a quanto i più possano pensare, col termine orchite non si intende la condizione congenita di assomigliare incredibilmente a Shrek (affezione nota invece come Sindrome di Tu che leggi)[1], bensì indica la patologia comportante ipertrofia scrotale correlata da lancinanti dolori.[2]
Shrek Pompino

Quindi avete capito che per orchite non si intende questo[3]

L’origine del termine è ancora ampiamente dibattuta, anche se la teoria predominante è quella per cui orchite derivi dall’affermazione “Orco Dio, che coglioni! Infatti questa esclamazione di disappunto e biasimo è invariabilmente il primo sintomo della comparsa della patologia.

[modifica] Cause

Pur essendo un’affezione che colpisce esclusivamente gli uomini, la trasmissione normalmente avviene per via orale da parte di una donna. In altre parole, spesso è provocata da una semplice frase pronunciata dalla femmina più vicina.

Le principali protagoniste di questo fenomeno variano a seconda dell’età del maschio coinvolto, così come le affermazioni scatenanti l’orchite. Seguendo un ordine cronologico, le più comuni sono:

[modifica] Madre

Visualizza immagine
Coglioni con orchite

Orchite al primo stadio (coglioni piuttosto grandi).


  • Con chi esci?
  • Dove vai?
  • Quando torni?
  • Torna presto
  • Studia
  • Hai rifatto la camera?
  • Chi è quella troia che hai portato a casa?
  • Perché questa estate non ti trovi un lavoretto?
  • Non mi piacciano i tuoi amici, per me si drogano!
  • Chiamami quando arrivi!

[modifica] Fidanzata

  • Stasera viene mia madre a cena
  • Ah, mia madre si ferma una settimana da noi
  • Hai visto quell'anello? È proprio bello, vero!?
  • Mi ha chiamato il mio ex… usciamo a cena assieme. Niente di che, è che dobbiamo parlare. Glielo devo, ma tu stai tranquillo, ok?[4]
    Uomo con scroto enorme

    Orchite al secondo stadio (coglioni molto grandi)

  • Non mi ami più![5]
  • Chi è quella troia che quella volta nel ’92 ti ha guardato il culo?[6]

[modifica] Moglie

  • No, la cena non è pronta. Ho passato tutto il pomeriggio a scegliere i nani da giardino… A proposito, sarebbero 8000 euro
  • Sai che ha combinato oggi TUO figlio?
  • Non sono mica la tua serva![8]
  • Aspettiamo un bambino

[modifica] Figlia

  • Papà, non c’è bisogno che fai tutti questi giri di parole, lo so come si fanno i bambini. Giusto ieri ho abortito per la terza volta!
  • Da grande voglio fare la velina e sposare un calciatore.
  • Aspetto un bambino. Il padre? Secondo i miei calcoli il concepimento è avvenuto nel weekend di sei settimane fa. Quindi il cerchio si restringe ai trentotto soldati che erano in licenza durante quel fine settimana!

[modifica] Eccezioni

Ma non sempre il rigonfiamento incontrollato delle palle è dovuto ad una donna. Infatti altre possibili cause della comparsa dei sintomi dell’orchite sono:

  • Avere un mutuo a tasso fisso
Sgarbi & Moratti

Orchite al terzo stadio (due coglioni immensi!)

  • Vivere in Italia se si ha un handicap
  • Vivere in Italia se si è laici
  • Vivere in Italia e voler fare ricerca
  • Vivere in Italia e voler far carriera senza neanche essere un pezzo di figa
  • Vivere in Italia e voler avere dei figli pur avendo problemi di fertilità[9]
  • Vivere in Italia e cercare un posto di lavoro fisso
  • Vivere in Italia e cercare un posto di lavoro flessibile
  • Vivere in Italia e cercare un posto di lavoro
  • Essere un elettore del PD[11]

[modifica] Terapia

L'unico metodo realmente efficace per scongiurare l'orchite consiste nel leggere qui[12]


Ma ora schiariamoci la voce e prepariamoci a intonare tutti assieme l'inno ufficiale dell'Associazione Italiana Orchitici[13]

Original video

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
Masini orchite

Uomo avvisato...

  1. ^ Sì ok, sei proprio tu. Ma ora non montarti la testa
  2. ^ In pratica avere i coglioni gonfi!
  3. ^ Che non è poi così male in fondo
  4. ^ No!
  5. ^ Questa affermazione è disambigua. Può significare:
    • Comprami qualcosa e dammi sempre ragione!
    • Non ti amo più!
    • Ho un altro!
  6. ^ parla della tua pediatra!
  7. ^ è la seicentesima replica, ma comunque non importa! Anche perché lei a casa ha sia la cassetta che il dvd originali
  8. ^ risposta a qualsivoglia domanda
  9. ^ vedi legge 40
  10. ^ Errore mio, chi si iscrive a filosofia sceglie consapevolmente di diventare disoccupato.
  11. ^ Va bè, però in questo caso uno se la cerca proprio! Lo sanno tutti che PD sta per “Porco Dio, ha vinto un’altra volta il Berlusca” o, al massimo, è l’acronimo di Pochi Disperati!
  12. ^ Oppure prova a farti una scopata ogni tanto!
  13. ^ Giustamente intonata da un coglione!

[modifica] Voci correlate

Scoiattolo con grandi palle

L'orchite colpisce anche il mondo animale


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo