Ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Attenzione!!!

L'autore declina da ogni responsabilità per un uso scorretto di questo articolo.
Ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale.

Kings of metal magic.jpg

Ogni riferimento a band metalliche o album realmente pubblicati è puramente casuale.

Quote rosso1.png Ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale, specie quando si parla di quei rotti in culo degli austriaci dell'occupazione spagnola. Quote rosso2.png

~ Disclaimer dei Promessi Sposi.
Quote rosso1.png Ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale. Quote rosso2.png

~ Plagio su ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti puramente non casuale

Ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale è una frase in legalese che si può tradurre in itagliano come Questo film/programma televisivo/arazzo non c'entra nulla con nulla, quindi vedi di non rompere i coglioni. Ogni riferimento a persone o fatti realmenti accaduti è anche un'arma di distrazione di massa imposta dai produttori cinematografici e malvoluta dalla S.I.A.E., la quale si vede costretta a ridurre i propri guadagni.

[modifica] Storia

Ogni riferimento a persone o fatti realmente avvenuti è puramente casuale nasce ai tempi dell'antica Roma, anche se i suoi 2000 e passa anni non li dimostra affatto. Fu inventata da Quinto Ennio, il Marco Travaglio del 200 a.C. per difendersi dalle accuse dei politici romani. Egli dichiarò infatti

Wikiquote.png
«Aò, nun me cagate er cazzo che mica ho parlato de voi. Mino, famme un Crodino!»
Gli storici lo tradussero come "Ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale", omettendo però la parte sul Crodino.

[modifica] Analisi della frase "ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale"

Analizzando la frase si può dedurre che:

  • I riferimenti alle persone si svolgono in maniera puramente casuale; è puramente casuale ad esempio l'accostamento tra il trota e Renzo Bossi, è puramente casuale il cavallo di Cicciolina, è puramente casuale il puramente casuale[citazione necessaria].
  • I riferimenti a fatti realmente accaduti è puramente casuale; alcuni fatti come la strage di Erba e l'augurare buon San Valentino ai coniugi colpevoli del massacro è puramente casuale, anche se esso potrebbe essere una bastardata, il fatto non costituisce reato di violazione di copyright. Anche la storia della strage di Viareggio e la correlazione con il film "Trappola sul treno della morte" è puramente casuale, ma i Viareggini non lo sanno e ogni qualvolta il film viene trasmesso, gridano allo scandalo e inneggiano al rispetto per i morti, come branchi di scimmie urlatrici.
  • Puramente casuale: tutto sta nella purezza e nella casualità di una casualità della purezza, a parte le battone che di puro hanno solo le orecchie.

[modifica] Ogni riferimento a ogni riferimento a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale

I riferimenti di tali riferimenti hanno una natura infida e ingannevole. Ciò è dovuto al loro habitat naturale che è situato nelle zone più nascoste dei contenuti che lo contengono. In questo modo illude il riferito casualmente, già pronto con la cornetta in una mano, il numero dell'avvocato penalista nell'altra mano e le altre mani nei capelli, fino a che, alla fine del film o album di Nek o documentario sui bradipi in calore, arriva puntualmente la scritta paraculo.

[modifica] Riferimenti casuali

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
wikia