Obituary

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Necrologi Prodi.jpg

Gli Obituary, il gruppo preferito di Qualcuno.

Quote rosso1.png Li adoro! Grazie a loro, ho un sacco di lavoro! Quote rosso2.png

~ Becchino poeta su Obituary.
Quote rosso1.png Quando non potrò più vederli, vorrà dire che si saranno sciolti. Oppure sarò morto. Quote rosso2.png

~ Qualcuno molto intelligente su duplici e triplici sensi...
Quote rosso1.png Voglio una vita... che non è mai Tardy! Quote rosso2.png

~ Vasco Rossi su Vita Clericale.

I Necrologi sono quei cosi fastidiosi che danno notizia della Vostra morte. Ah si, è anche il nome di un gruppone deadito al Metallo Morto.

[modifica] Biografia (del gruppo Death Metal)

[modifica] Noia in Seminario

I fratelli Tardy[1] ovvero Giovanni, studente di Teologia al seminario di Tampa mentre Don Aldo aveva già preso i voti (falsando la campagna elettorale), furono i membri fondatori del gruppo embrione “Boia”. Inizialmente suonavano solo per ammazzare il tempo, rivelando quindi adatta la scelta del nome. Tra un’Ave Maria e l’altra, nei momenti di raccoglimento, i due già fratelli di sangue oltre che spirituali si riunivano nascostamente in sacrestia per celebrare il rito del Pane che diventa Carne ma molto di più del Vino che… Rimaneva vino, veniva assunto come tale ampliando le visioni mistiche del duo fraterno. In queste occasioni Don Aldo, che già poteva celebrare lode alla cugina di Dio di nome Gloria[2], aggiunse una componente ritmica alle litanie (del vino) percuotendo il fratello con l’aspersorio, facendolo così urlare in modo grottesco. La cosa continuò finché Giovanni venne ricoverato per trauma cranico multiplo protratto nel tempo.

[modifica] Dead Commitments, Impegni di Morte

John Tardy Necrologio.JPG

L'annuncio apparso nel giornale.


Jimmy Rabbitte Don Aldo mise degli annunci nel giornale parrocchiale, cercando nuovi Fratelli da
percuotere coinvolgere nelle attività ricreative pastorali. Incredibile fu la risposta dei seminaristi, spinti forse dalla noia o dalla voglia di emergere nella Comunità Clericale. Insieme a Fratello Giovanni, quando questi non era ricoverato in traumatologia, il Padre Percussore diede inizio alle audizioni dei vari candidati, i quali erano inconsapevoli di ciò che loro attendeva. C’era chi si presentava con la chitarra suonando Inni, chi l’armonica o l’organo non sapendo che nel 99% dei casi sarebbero andati a suonare direttamente l’Arpa al Creatore. L’audizione si svolgeva come sotto riportato:

  • Il candido candidato si presenta;
  • Don Aldo lascia che questi sfoghi liberamente la sua creatività;
  • Giovanni ride mesto ed amaro (lui Sa già…);
  • Il candido seminarista non capisce;
  • Don Aldo spiega che bisogna essere “Strumenti del Signore”;
  • Giovanni tossisce per mascherare una risata;
  • Il seminarista afferma d’essere già Strumento del Signore, di predicare la sua Parola e…
  • Don Aldo gli fa cenno di tacere;
  • Giovanni cambia espressione, non sorride più;
  • Il candidato s’incupisce, dimostra di non capire…
  • Don Aldo asserisce d’essere ora il suo unico Signore;
  • Il Seminarista cade in un silenzio di piombo… poi esclama “Oh Signore, fa di me uno Strumento della Tua Pace”;
  • Don Aldo estrae l’aspersorio e inizia a percuotere il mal candidato.

[modifica] Necrologio

Le audizioni causarono molti ricoveri, ma anche diversi decessi. Chi passava all’esterno del convento ogni giorno leggeva il necrologio di uno o più seminaristi. Don Aldo e Giovanni si videro costretti ad optare per un nome più consono per la band vista l’evoluzione della situazione creatasi e fantasiosamente scelsero proprio di usare l’ellenismo per “registri di morte”. Due dei candidati sopravvissero, Don Alano Dallaparteoppostadellest e il diacono Franco Cheparentis.

[modifica] Opere di Pace

Don Aldo ed amici si sentirono in dovere di diffondere il Verbo creato, tramite l’uso di supporti audio registrati in proprio con i soldi delle offerte.

[modifica] Lentamente Marciamo

Tratta delle processioni nelle quali Don Aldo benediva i fedeli, che avanzavano pian piano, con il suo aspersorio. Senz’acqua. La Via Crucis (detta anche “Via del Dolore”), era divisa in dodici Stazioni, per ognuna delle quali è stato composto un Inno.

[modifica] Perché di Morte

Che bisogna lasciare questa valle desolata si sa, il Perché ci viene spiegato dal nostro simpatico Don!

[modifica] La Fine Completa

La terza raccolta di cantici dichiara definitivamente i Necrologio come “Creatori del Metallo Morto”. Il Metallo Morto deve essere letto però come “Metallo che dà la Morte”, il solito aspersorio con in aggiunta qualche pesante croce d’ottone.

[modifica] Mondo de Mais

Album World.De.Mais Obituary.JPG

Non vi viene voglia di intrufolarvici?

Non di solo Pane vive l’uomo, meglio nutrirsi anche di polenta! Riportiamo il testo più rappresentativo:


I have seeds, you have ground

Bees for You, living crops.

Come for plow, for life.

Follow my seeder, weeds have to die.

The coming spring they'll following in my furrows.

Do weed out all my life.

Do remain irrigation pipes..

Going to seeds and waiting for grown.

I'm the one who finds the aids for live in your farm

And with the Light, a corn bet, win... win.

The fall for harvest. stores great collide, in silence.

And corn lies full stored.

Go to buy.

Pop corns.

World de Mais.


Go, we'll buy.

The shocked earth grows.

The world de Mais.

World de Mais.

Go to buy.

Pop corns.

The world de Mais

World de Mais. [x2]


Se per caso foste tra i pochi Italiani a non conoscere l'inglese, usate questo.

Dopo questa raccolta, i quattro si suicidarono. Lo avrei fatto anch’io dopo aver letto i testi e, soprattutto, visto la copertina. “Tornarono dalla morte” (Miracolo Della Resurrezione), grazie al fatto di essersi “Congelati in tempo”. Si accorsero che la noia quotidiana era tornata a fare da padrone, con essa si palesò pure il Vecchio Boia che gli fece vivere i loro non-ultimi giorni come i più neri.

[modifica] Gruppo di Preghiera

Aspersorio.jpg

Una bacchetta di Don Aldo

  • Don Aldo Tardo all’aspersorio percussivo.
  • Giovanni Tardo ai grugniti ululanti.
  • Don Alano allo sfintere condiviso.
  • Franco al basso ventre.

[modifica] Ex-Voto ed Ex-Mai Componenti

  • Don Moggi, lo sportivo.
  • Don Alduck, il papero.
  • Don Chisciotte, il Pazzo.
  • Don Ilfiume, il pope russo.
  • Don Zauker, incensatore.
  • Don Namoderna, il prete transex.
  • Don Ato Cavallo, lo
    zoofilo zoologo.
  • Don Dolo, ingannevole curato veneziano di campagna.

Per ognuno di essi, oltre al necrologio, è stata dedicata una raccolta di canti liturgici alla loro morte. Amen.

[modifica] Cose di Qui

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Perché duri di comprendonio...
  2. ^ Anche lei come Maria, Vergine.

Strumenti personali
wikia