Oasis

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Obesis


Avvertimento autoradio assordante
Attenzione
Questa roba è inascoltabile!
L'ascolto prolungato può portare alla paralisi cerebrale.
Si consiglia di accucciarsi a terra o di scappare a gambe levate.
Puffo1
Quote rosso1 END AFTER OOOOOOOOALLL, YOMMA UONDERUOOOOOOOOOOOOL Quote rosso2

~ Liam Gallagher in una perfetta esecuzione di Wonderwall
Bouncywikilogo
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Oasis
Quote rosso1 I gat t' bi maiiisalfff Quote rosso2

~ Liam Gallagher mentre tenta di cantare seriamente Supersonic
Quote rosso1 I fiil lov' inn sciooccc ov d' laaaaaaiittnin' Quote rosso2

~ Liam Gallagher su durante l'esecuzione di The Shock Of The Lightning
Noel gallagher

Gli Oasis non sono più popolari come negli anni '90 e si sono dovuti ridimensionare: ecco Noel Gallagher esibirsi sotto casa sua.


Gli Oasis sono una band inglese di urlatori professionisti. Il gruppo è composto da Noel Gallagher (voce e chitarra del gruppo), Liam Gallagher (voce, ubriaco e strafatto del gruppo) e altri tizi al basso e alla batteria che i fratelli Gallagher cambiano con la frequenza con cui ci si cambia un paio di mutande.

La loro popolarità è stata recentemente rilanciata dal governo del Mozambico, dove i loro dischi sono usciti dalla clandestinità con l'abrogazione della legge che prevedeva che una canzone, per essere commercializzata, doveva contenere un numero minimo di quattro accordi.

[modifica] Le origini

Negli Anni Novanta i Fratelli Gallagher fondarono la boogie-band Zona di territorio specifica nei deserti fornita di sorgenti o pozzi di acqua fertile; luogo particolarmente piacevole, distensivo e riposante nel quale potere rigenerarsi.

Al momento del contratto discografico, per facilitare l'inserimento del nome del gruppo sui dischi, fu loro proposto di abbreviare leggermente il nome della band in Oasis. Seppur con un certo scetticismo, in particolare da parte di Noel, la proposta fu accettata.

Tantissime invettive sono giunte agli Oasis circa il loro scopiazzamento dei Beatles, noti scarafaggi dei quartieri bassi di Liverpool. Ma non sia mai! Loro non imitano i Beatles! E Liam non vuole assomigliare a John Lennon! Chi sostiene ciò è un infiltrato dei Green Day.

Wikiquote
«Sono i Betales, semmai, che ci hanno imitato in passato»

ha detto Liam ai giornalisti un attimo prima di vomitare whisky sui loro microfoni.

[modifica] Noel Gallagher, il boss

Noel Gallagher è anzitutto un fermo credente di religione cristiana evangelica, come suggerisce il suo nome. Egli crede in Dio e nel bourbon on the rocks e mai potrebbe pensare di violare i comandamenti divini o quelli del vino:


Wikiquote
«Spero che ti venga l' AIDS e che tu muoia fra atroci sofferenze»
(Noel Gallagher,più sincero che mai, a Damon Albarn dei Blur.)


La massima a cui si ispira Noel e che ripete incessantemente, allo scopo che tutti lo emulino è "Fuck'n". Tale termine è usato dal capo degli Oasis come congiunzione, complemento di termine, di specificazione, ma anche come avverbio e quando è incazzato anche come pronome. Insomma la grammatica utilizzata dal leader degli Oasis è dettagliatissima e impeccabile.

Noel è un vero poeta, molti credono che sia un poeta-eroe romantico, infatti i testi delle sue canzoni sono incomprensibili, tutto ciò al fine di creare stupore e meraviglia nell'interlocutore. Basti pensare alla mitica e intramontabile Champagne Supernova o il "muro delle meraviglie" che hanno fatto sognare fan per un decennio, ma nessuno sa il perché.

Noel è molto umanista: gli piace integrare messaggi politici e pacifisti all'interno dei suoi concerti, tiene molto alla salute delle balene nell'oceano pacifico e alla salvaguardia della specie pecunia dollarus che ha come habitat il caveau di casa sua. Egli sostiene attivamente la pace nel mondo, specialmente della Colombia. Molte persone, come Bonovox degli U2, grazie all'esempio di Noel e alla sua benedizione, hanno intrapreso la retta via: inutile dire quanto Noel gradisca e sia orgoglioso di tutto ciò, specialmente perché avviene nell'ambito del rock'n'roll.

Noel suona il clarinetto e, a grande richiesta del pubblico, il saxofono. Egli adora concedere i bis ai suoi concerti, infatti spesse volte le esibizioni degli Oasis non finiscono prima di mezz'ora.

Purtroppo la retta via per Noel non è stata sempre così facile da perseguire, infatti spesso e volentieri è stato indotto dal demonio ad accusare di plagio altre band come ad esempio i Green Day per aver plagiato la celebre canzone "Il muro delle Meraviglie" (detto anche il posto dove si buca frateme!), ma tali cupi e demoniaci eventi hanno avuto luogo solo dopo alcuni concerti degli Oasis, poiché dato lo scarso entusiasmo che il pubblico mostra solitamente loro, Noel si è sentito in dovere spirituale di trovare un modo per attirare l'attenzione sul messaggio evangelico delle sue canzoncine e così tornare sulla retta via.

[modifica] Liam Gallagher, il protetto

Liam gallagher

La creatività compositiva di Liam non conosce fine: ecco un momento d'immensa ispirazione.

Liam Gallagher è una persona tendente al pacifismo, lo dimostra quella sorta di casco di banane che ha in testa (simbolo palese di solidarietà con l'Africa): diverse situazioni avverse sono state da lui risolte tramite l'uso di flessibilità, comprensione e amore fraterno. Il suo amore per il mondo l'ha indotto a non saper più odiare, un po' come John Lennon ai bei tempi, e infatti Liam non ha mai ucciso neanche una mosca... figuriamoci se abbia mai alzato le mani contro qualcuno!

Wikiquote
«Vorrei essere lì e fare quattro cazzo di canzoni e distruggere tutti. Andare e fare esplodere tutto con quattro cazzo di classici della band. E poi andarmene. E poi colpire quel cazzone di Robbie Williams in un occhio e dirgli: 'Adesso vai te, cazzone.»
(Liam Gallagher più pacifico che mai, riferito al Live Aid,dimostrando tutto l'affetto che prova per Robbie.)


Assieme al fratello Noel, egli ha condotto la campagna di sensibilizzazione "Bere fa male, fumare è anche peggio: non fatelo" nella speranza di dare il buon esempio a tutti i giovani e meno giovani amanti della loro musica. Dal punto di vista stilistico, Liam è l'autore della celebre e popolare canzone "Big James" (dedicata al suo idolo, ovvero James Bond, e agli americani in generale, che lui ama tanto), brano che è sicuramente la punta di diamante degli Oasis.

Il percorso musicale: Liam ha una corda vocale simile a quella di Angelo Branduardi. Prima di diventare il cantante principale degli Oasis, Liam ha studiato al conservatorio universale della musica classica, Lirica e Opera, per conseguire una laurea in canto. Soltanto a questo punto, ovviamente, si è caricato le responsabilità di condurre il gruppo in quindici anni di concerti (tutti show nei quali mai ci furono problemi legati alla voce o allo stato psicofisico del cantante, naturalmente).

Durante la registrazione del loro ultimo album, "faaaaaaaaaaaaaaaaaaaack iuuuuuuuuuu", Liam ha subìto una folgorazione divina: inginocchiandosi, ha sorriso al fratellino Natale, dicendo "non sono cattivo Natalì, in fondo ti ho sempre voluto bene". Noel è rimasto evidentemente commosso e ha promesso al fratello che d'ora in avanti non farà più il bambino capriccioso e pigliatutto e lascerà a lui la composizione delle nuove canzoni, aggiungendo "peccato però..perché questo era il nostro ultimo album".

[modifica] L'ultimo abbandono di Noel Gallagher

Durante la fine dello scorso agosto (2009) Liam e Noel Gallagher si sono scambiati l'ennesimo gesto di reciproco rispetto e affetto nel nome della loro fratellanza, tant'è che Liam per dimostrare il suo affetto al fratello, qualche minuto prima di un concerto in francia, decide di presentarsi completamente ubriaco, la band compreso Noel rimasta esterrefatta dal fatto più unico che raro (visto che Liam ha confessato recentemente di essere astemio) non sa come reagire, Liam quindi colpito da una crisi d'affetto pensa bene di sfracassare la costosissima chitarra di Noel regalatagli da sua moglie (moglie dalla quale Noel ha avuto una bambina, e che il sempre carino e gentile Liam affermò come secondo lui ci sarebbero dei dubbi sulla paternità di quest'ultima) e di prendersi a botte furiose col fratello Noel. Tutto questo ricordiamo è successo nel Back Stage poco prima di un concerto di fine Tour. Noel commosso dal gesto del fratello decide di abbandonare il concerto e la band con le seguenti parole: « È con un po’ di tristezza e grande sollievo che vi dico che questa notte lascio gli Oasis. La gente scriverà e dirà quello che vorrà, ma semplicemente il mio profondo senso di colpa nel non riuscire a contraccambiare l'affetto che Liam ha verso di me, vuoi per timidezza o per orgoglio, fa si che non possa lavorare con Liam un giorno di più. Le mie scuse a tutte le per­sone che avevano comprato i bi­glietti per Parigi, Costanza e Mi­lano. Comunque i soldi che avete sborsato per i vostri cazzo di biglietti me li tengo, ma solo perché vi voglio bene e voglio tenermi un ricordo di tutti voi, danarosissimi fan.»

Così sembra esser finito il lungo rapporto di Noel Gallagher con gli Oasis, che MAI PRIMA D'ORA aveva lasciato gli Oasis.. Gli Oasis chiudono quindi anticipatamente il Tour nel modo più professionale, giusto e democratico possibile, lasciando i fan dei tre concerti rimanenti felici soddisfatti e appagati.

[modifica] Gli altri componenti, anonimi

Stranamente, si ha avuto notizia di persone superstiti ai concerti degli Oasis che giurano di aver notato la presenza di alcuni musicisti sconosciuti sul palco insieme ai fratelli Gallagher. Un nostro inviato s'è infiltrato di recente a un concerto degli Oasis e prima di esser sepolto da una bolgia di fans addormentati ha potuto confermare che davvero si aggirano delle ombre indefinibili su e giù per il palco. Che si tratti di spiriti maligni? Oppure Noel, il capo, ha una bisca clandestina? O ancora ha impiantato una piantagione di datteri sul palco con lavoro schiavile? Appena s'è sparsa la notizia, il rettissimo Noel ha subito smentito le voci assicurando che la batteria e il basso si suonassero da soli, perché lui e Liam non permetterebbero mai lo sfruttamento di forza lavoro in nero.

[modifica] Curiosità

  • Pablo Escobar, prima di incontrare Liam, vendeva fiammiferi agli incroci di Bogotà.
  • Gli Oasis si chiamano così perché secondo loro era una parola che conteneva tutte le vocali dell'alfabeto.
  • Liam Gallagher ha due espressioni: con gli occhiali e con gli occhiali scuri.

[modifica] Voci correlate



Strumenti personali
wikia