Nonciclopedia:Latrina/Votazioni

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Modalità di voto
Logo ADS.png

Possono votare solo gli amministratori e gli utenti con 2 candidature vincenti all'attivo, ma non per i loro stessi candidati.

  • In pratica almeno 2 lavori che hai candidato in passato devono essere finiti in Latrina, prima di poter votare. Candidare qualunque cosa per aumentare le chance di vittoria è da pezzentoni.
    • Questo serve per fare in modo che solo gli utenti che abbiano dimostrato fiuto per la qualità possano decidere cosa va premiato. Ne servono 2 perché una botta di culo può capitare a chiunque.
    • Il numero di volte che un tuo candidato ha vinto costituisce un punteggio per concorrere al Trofeo Stercorario, che assegna 3 lussuose medaglie e privilegi speciali di cui vantarsi con gli amichetti all'oratorio.
  • Non puoi votare a favore di un lavoro che hai candidato tu stesso (il che implica che puoi votare contro, se sei masochista). Ogni sckarrafone sarà anche bell'a mamma soie, ma la mamma non vota.
Icona modalità voto Latrina.png

Per votare a favore o contro aggiungi la tua firma nell'apposito spazio del template di votazione.

  • Clicca [modifica] a destra del titolo, si aprirà la pagina di... indovina che cosa? Poi clicca il tasto Firma con data e ora nell'opzione scelta, sotto le eventuali altre firme già presenti.
  • Puoi dare un voto a un numero qualunque di candidati in gara, ovviamente solo un voto per candidato che qui la Tecnica Superiore della Moltiplicazione del Corpo non funziona. Non temere se non riesci a leggere 30 tesine chilometriche in 7 giorni, se nessuno se le caga restano comunque in gara.
  • Non ci sono criteri oggettivi per premiare un lavoro o bocciarlo, ma tieni presente che lo scopo della Latrina è selezionare il materiale migliore del sito, da mostrare ai visitatori e da lanciare sui social network: il più divertente, originale e ben realizzato. "Ma a mme mmi piace" non basta.
  • Servono ben 4 voti positivi per annullarne uno negativo e viceversa, quindi pensaci bene prima di votare in un modo o nell'altro!
Logo ADS.png

Hai diritto di cambiare voto in ogni momento.

  • Per farlo, non cancellare la firma da annullare ma sbarra l'intero rigo, poi metti un'altra firma al posto giusto. Farlo più di una volta è punito con 20 frustate nello Yemen.
Logo ADS.png

Puoi commentare la tua scelta nella discussione.

  • Il commento non è obbligatorio ma è ben visto, soprattutto se hai dato un voto negativo, hai cambiato voto o non hai votato affatto, così si capisce in cosa il candidato è migliorabile. E poi è da stronzi tirare il sasso e nascondere la mano, dai...
  • Per commentare, come sopra, clicca il tasto di modifica e scrivi nell'apposito spazio commenti.
Modalità di Scrutinio
Logo ADS.png

La votazione inizia alla mezzanotte della domenica e termina a quella successiva.

  • Se al termine della settimana un candidato ottiene almeno l'80% dei voti positivi, a prescindere da quanti sono, esso entra immediatamente in Latrina.
  • Se invece ottiene l'80% o più di voti negativi, esce dalla gara con somma ignominia.
  • Se infine ottiene qualunque altro risultato (incluso nessun voto), resta in gara ancora una settimana, e così via, fino a un massimo di 1 mese dall'entrata in votazione; se nel frattempo qualcuno vota a favore, il limite si sposta di un altro mese a partire dall'ultimo voto favorevole valido. Superato il mese, il candidato viene bocciato. Non c'è limite massimo al numero di candidati e alla loro permanenza in gara. Ma neanche un premio per il candidato loffio che resiste più a lungo.
  • Un candidato può essere estromesso dalla votazione in qualunque momento dai responsabili se si scopre che ha violato le regole di candidatura; se credi che un lavoro non sia originale o comunque vìoli le regole, segnalalo nei commenti fornendo delle prove, non fa niente se non sei figlio di Maria.
  • Una volta stabiliti bocciati e vincitori, tutti i candidati in coda di attesa entrano in votazione nell'ordine in cui si trovano, sotto quelli che si trovano già in gara. A quel punto la votazione ricomincia. Se pensavi di fare il furbo candidando qualcosa alle 23:59 di domenica e facendolo vincere con il tuo solo voto, non sei poi così furbo.
Logo ADS.png

È possibile ed incoraggiato il miglioramento del candidato in corso di votazione

  • Correggi pure sviste, piccole imperfezioni o violazioni delle linee guida, in modo da evitare la bocciatura per motivi futili, che qui c'è gente fissata alla fase anale in tutti i sensi.
  • Se pensi servano modifiche consistenti faresti bene a contattare gli autori o almeno scriverlo nei commenti prima di effettuarle.
  • In ogni caso, è meglio modificarlo mentre è ancora in coda d'attesa, così si evita di perdere tempo a votare la cacca.
Logo ADS.png

È possibile riproporre i candidati bocciati

  • Qualunque candidato bocciato può essere ricandidato in ogni momento. È improbabile che gli stessi utenti voteranno diversamente per lo stesso candidato, quindi prenditi del tempo per migliorarlo facendo tesoro degli insulti ricevuti la volta prima. Oppure rassegnati, cazzo.

Spurgatori

Ti scappa la FAQ? Chiedi agli Spurgatori:

Diritto di Candidatura e di Voto

  • Consulta questa lista per controllare se sei incluso fra i Coprologi, gli utenti che hanno diritto al voto.
  • Se non hai diritto di voto puoi ottenerlo candidando lavori e sperando che vengano premiati, ma devi essere un utente registrato.
  • Se non sei registrato puoi farlo andando qui (serve un indirizzo email). Potrai subito iniziare a candidare cagat pezzi meritevoli.

I vincitori per categoria

Votazioni in corso

Miracoli di Gesù

Basilica di San Pietro.jpg

L'umile dimora del Signore è miracolosamente diventata una basilica.

Vengono definiti Miracoli di Gesù tutte quelle sviste epocali e quei malintesi raccontati nei fumetti canonici col timbro della CEI. Per alcuni cristiani i miracoli di Gesù sono dei fatti storici, per altri invece sono da leggersi in chiave allegorica. Molto più probabilmente, gli evangelisti che li hanno scritti parlavano una lingua diversa da quella dei dodici apostoli: l'aramaico, un dialetto ebraico dell'epoca che oggi si parla solo in Basilicata. È un fatto accertato invece che Gesù si esprimesse in napoletano.

Di seguito sono riproposti alcuni dei più celebri miracoli di Gesù così come erano riportati nelle versioni originali, prima che la malvagia Chiesa cattolica li falsificasse rendendo Gesù un personaggio noioso.

Dal vangelo secondo Walt Disney

1 Gli apostoli ritornarono e raccontarono a Gesù tutte le cose che essi avevano fatto allo stadio di Gerusalemme. 2 Invero, prendere in giro i tifosi del Nazareth non fu una saggia idea 3 Poiché una gran folla seguiva ora gli apostoli, ché voleva mangiare a casa di Gesù.
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Miracoli di Gesù

Candidata da/il:
--Blueyes2002 disc 16:25, dic 3, 2016 (CET)

Autori:
Black Outdisc

Voti favorevoli
  1. --Logo Bittorrent.pngPulisher, Inquisitore, Nabbysitter e DetormentizzatoreBigJack 13:48, dic 6, 2016 (CET)
  2. --Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Oro 2016
    e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
    ZurpOcchioPNG.pngne 19:38, dic 11, 2016 (CET)
  3. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 20:47, dic 18, 2016 (CET)
  4. --InopinatoCDW.gifeccitazione necessaria 15:07, dic 26, 2016 (CET)
  5. --GorillaK2 Maddeché?! 16:49, gen 7, 2017 (CET)
Voti contrari
  1. --Bandiera della lettonia.gif V E R P 8 9 14:52, dic 11, 2016 (CET)
  2. --Treffoconfessa - CCSC 01:06, dic 15, 2016 (CET)
  3. --Icona Stercorario d'argento.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Argento 2016
    e può quindi dare 2 voti invece di 1 ai candidati in Latrina!
    CAESAR 14:10, dic 27, 2016 (CET)


24 settembre 2015

24 settembre 2015, Volkswagen - L'amministratore delegato si dimette. Ora il futuro dell'azienda è avvolto in una nube di fumo.
LogoNonNotizie2.png
Notizia Flash
Link:
24 settembre

Candidata da/il:
--Icona Stercorario d'argento.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
Stercorario d'Argento 2016
e può quindi dare 2 voti invece di 1 ai candidati in Latrina!
CAESAR 17:45, gen 5, 2016 (CET)


Voti favorevoli
--Treffoconfessa - CCSC 05:33, apr 23, 2016 (CEST)
  1. --AutOcchioPNG.pngScrivi a Mente 23:48, apr 24, 2016 (CEST)
    1. --Icona Stercorario d'argento.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
      Stercorario d'Argento 2016
      e può quindi dare 2 voti invece di 1 ai candidati in Latrina!
      CAESAR 00:30, apr 27, 2016 (CEST)
  2. --Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Oro 2016
    e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
    ZurpOcchioPNG.pngne 19:09, apr 30, 2016 (CEST)
  3. --Bandiera della lettonia.gif V E R P 8 9 14:16, gen 8, 2017 (CET)
Voti contrari
  1. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 00:13, dic 19, 2016 (CET)
  2. --Treffoconfessa - CCSC 21:23, dic 19, 2016 (CET)
  3. --GorillaK2 Maddeché?! 16:50, gen 7, 2017 (CET)


Olio di palma

Olio di palma in bottiglia.jpg

Dopo l'olio di palma aspettiamo con ansia di assaggiare l'aceto di cactus.

L'olio di palma e l'olio di semi di palma (comunemente detto palmisto, lo schifo peggiore che fece Cristo) sono oli vegetali saturi, non idrogenati e anche notevolmente unti, ricavati da alcuni tipi di palme. Le ragioni che hanno spinto l'essere umano ad estrarre olio da una palma sono misteriose, da quelle piante si possono ottenere di norma datteri, noci di cocco e ombra, al limite una casetta per Tarzan. Ma l'olio?! Dio vi stramaledica, ma come vi viene in mente?!
Nel 2007, con oltre quintordici milioni di tonnellate di produzione globale, era il secondo olio commestibile[seee vabbè] più consumato dopo l'olio di soia. Il dato deve farci riflettere, i cinesi sono una fraccata e anche parecchio strani nel cibarsi, questo spiega quindi il primo posto in classifica, ma dove va a finire tutto quell'olio di palma? Chi è il mentecatto che lo usa? Per farci cosa?

L'origine di questa perversione alimentare è da ricercarsi nei paesi dell'Africa occidentale, già avvezzi all'uso dell'olio di argan marocchino, a farsi lo shampoo col latte di cocco, e a mettere in bocca qualsiasi schifezza pur di non morire di fame.
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Olio di palma

Candidata da/il:
--GorillaK2 Maddeché?!

Autori:
GorillaK2disc, Takashidisc

Voti favorevoli
  1. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 00:15, dic 19, 2016 (CET)
  2. --Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Oro 2016
    e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
    ZurpOcchioPNG.pngne 17:22, dic 24, 2016 (CET)
  3. --InopinatoCDW.gifeccitazione necessaria 15:06, dic 26, 2016 (CET)
Voti contrari
  1. --Treffoconfessa - CCSC 11:46, dic 24, 2016 (CET)


NonFiabe: La Principessa sul pisello

Stoya faccia porca.gif

La nobile protagonista di questa dolce fiaba dimostra di essere una vera principessa

C'era una volta...

-Uno stronzo!- diranno subito quei bastardi dei miei piccoli lettori.

-No, ragazzi, avete sbagliato! C'era una volta un pezzo di merda giovane principe.

Questo principe era alto, robusto, biondo e con gli occhioni blu. Era bellissimo e molto gentile ma purtroppo era molto infelice.

Infatti, durante l'adolescenza, la sua attrezzatura di piacere, a causa di una rara malattia genetica, era cresciuta, cresciuta, cresciuta sino a diventare grande più di un palo del telegrafo, come il traliccio di un elettrodotto dell'alta tensione.

Purtroppo, tutte le principesse che aveva conosciuto si erano subito innamorate di lui ma poi, scoperto il suo segreto, erano fuggite terrorizzate per paura che quel cosone potesse irreparabilmente sfondare i loro nobili pertugi.

L'incolpevole principe era quindi caduto in depressione, perché non trovava una damigella cui offrire il suo cuore.
NonLibri Zaza 1.png
Libro
Link:
NonFiabe:_La_Principessa_sul_Pisello

Candidata da/il:
--Blueyes2002 disc 11:09, dic 24, 2016 (CET)

Autori:
Blueyes2002disc

Voti favorevoli
  1. --Logo Bittorrent.pngPulisher, Inquisitore, Nabbysitter e DetormentizzatoreBigJack 11:46, dic 26, 2016 (CET)
  2. --Icona Stercorario d'argento.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Argento 2016
    e può quindi dare 2 voti invece di 1 ai candidati in Latrina!
    CAESAR 00:40, dic 27, 2016 (CET)
Voti contrari
  1. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 15:48, dic 26, 2016 (CET)
  2. --Bandiera della lettonia.gif V E R P 8 9 14:44, gen 8, 2017 (CET)


Tragedia in due battute

Maschere del teatro antico rappresentate in un mosaico.jpg

"Saresti tu il mio promesso sposo?""Sì!!!"

La tragedia in due battute è uno dei rarissimi lasciti del Teatro classico. Ebbe uno dei suoi periodi di massimo sviluppo nel V secolo a.C. sotto la spinta dei tiranni siracusani che lo buttarono di sotto. Nel 1500 conobbe una nuova vita con l'aggiunta di nuovi stilemi, un po' come la faccia di Alba Parietti, mentre una sua diffusione in antico - forse grazie già a Marco Polo - la si ebbe in oriente e in particolare conobbe la sua fortuna in Giappone.

In principio il teatro aveva una funzione sacra: esso serviva infatti a stabilire un equilibrio religioso nella comunità, a regolare i cicli dei raccolti, a stabilire chi dovesse decidere cosa vedere la sera in TV. Contrariamente a quanto si possa immaginare le prime opere erano tutte complesse, ricche di battute e di situazioni. Fu solo con la caduta di Troia che, a causa dell'improvvisa moria dei più famosi attori si dovette improvvisare con quel poco che si aveva. Fu così che nacquero le cosiddette Tragedie in due battute che, per la loro estrema semplicità, si rivelarono estremamente versatili e utili in qualsiasi situazione. Per usare una metafora culinaria erano il "prezzemolo del teatro", cioè stavano bene su tutto, o se vogliamo una metafora politica erano un po' come Berlusconi: piccole, inutili, ma dovunque ti giravi erano sempre lì.
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Tragedia in due battute

Candidata da/il:
--Blueyes2002 disc 21:55, gen 5, 2017 (CET)

Autori:
Sbregghìsidisc

Voti favorevoli
  1. --Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Oro 2016
    e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
    ZurpOcchioPNG.pngne 18:20, gen 13, 2017 (CET)
Voti contrari
  1. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 23:32, gen 13, 2017 (CET)


Imprevisto

Imprevisto del monopoli.jpg

Imprevisto previsto dal Monopoli.

Un imprevisto è un evento improvviso al quale non si era adeguatamente preparati. In genere porta conseguenze negative, per questo si è portati a credere che etimologicamente risalga alle antiche lingue Siculo-Celtiche, con il termine composito di impre (contrazione di imprecare) e visto (vedere), in sostanza: "che genera bestemmia quando si manifesta".
Ad essere pignoli l'imprevisto non esiste, questo perché: se qualcosa è impossibile da verificarsi ovviamente non capiterà mai, se è probabile (pur in misura minima) allora era prevedibile. Sulla base di questa logica ineccepibile[a occhio e croce], l'imprevisto capiterà a due categorie di persone ben definite: gli sfigati e i deficienti. I primi, subito dopo l'evento, emettono la frase: "c'avevo pensato, ma siccome capita a uno su un milione, mi sono detto... ma ti pare che tocca proprio a me?"; i secondi invece esclamano stupiti: "Noooo, ma pensa te!!!".
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Imprevisto

Candidata da/il:
--GorillaK2 Maddeché?!

Autori:
GorillaK2disc

Voti favorevoli
  1. --Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Oro 2016
    e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
    ZurpOcchioPNG.pngne 18:17, gen 13, 2017 (CET)
Voti contrari
  1. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 23:31, gen 13, 2017 (CET)


Uscita di coppia

Uscita di emergenza.jpg

Conduce in un vicolo buio e malfamato, ma è comunque un'uscita meno pericolosa.

L'uscita di coppia (da non confondere con uscita a coppie o "uscita a quattro", pur essendo una sciagura simile), più comunemente nota come "uscita sindacale", è un contratto che fa stato tra le parti che abbiano pattuito verbalmente di voler formare una coppia. La donna è mobile qual piuma al vento: per questo, scontenta e imbronciata come un gatto appena castrato, comincia a stressare il proprio fidanzato a partire dal lunedì, costringendolo a stilare un planning settimanale delle proprie uscite.

Solitamente predilige luoghi costosi e ristoranti di lusso, nel quale poter sfoggiare il proprio vestiario e per pavoneggiarsi con le amiche zitelle.
Naturalmente pretenderà il pagamento del conto da parte del proprio moroso, il quale per poterla portare fuori, deve prostituirsi la sera prima per strada.
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Uscita di coppia

Candidata da/il:
--Logo Bittorrent.pngPulisher, Inquisitore, Nabbysitter e DetormentizzatoreBigJack 12:04, gen 8, 2017 (CET)

Autori:
Verp89disc

Voti favorevoli
  1. --Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Oro 2016
    e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
    ZurpOcchioPNG.pngne 19:00, gen 9, 2017 (CET)
  2. --InopinatoCDW.gifeccitazione necessaria 17:38, gen 14, 2017 (CET)
Voti contrari
  1. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 00:47, gen 11, 2017 (CET)


Yakitori No Asume Qugatsu Fagutomu

Cytomander.jpg

L'imperatore Quetzalcoatl nell'opening, chiaramente irato per il furto dell'alabarda.

Yakitori No Asume Qugatsu Fagutomu (私は月下旬の午後に柔らかい鶏の串焼きを食べた) (Ho mangiato soffici spiedini di pollo in un tardo pomeriggio settembrino), uscito coerentemente nel maggio e giugno 2001, è il manga di punta della casa editrice di Okinawa "Kamerazu no kareca", misteriosamente fallita dopo l'uscita del terzo numero.

Yakitori No Asume Qugatsu Fagutomu era, nelle intenzioni dell'autore, Kirùmega Kàtaossi, un manga crossover, che avrebbe spaziato dallo Shonen allo Shojo all'Hentai al Dhavide Menghacci.

Yakitori No Asume Qugatsu Fagutomu, comunque, ha avuto un successo oltre ogni aspettativa. All'uscita del primo numero, i nippofili giapponesi presero d'assalto tutte le edicole di Okinawa; gli edicolanti vendettero tutte le copie in un battibaleno.
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Yakitori No Asume Qugatsu Fagutomu

Candidata da/il:
--Revenant Lord 90% sarcasmo 10% serietà 02:07, gen 9, 2017 (CET)

Autori:
Gianaldo Shinigamidisc

Voti favorevoli
  1. --TurtelènGnam! 00:04, gen 18, 2017 (CET)
Voti contrari
  1. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 00:08, gen 16, 2017 (CET)


Click baiting

DA NON CREDERE: SCOPERTO CHE COS'È IL CLICKBAITING, NON LO AVRESTE MAI IMMAGINATO!!!11!1

NonciFeed clickbait.jpg

10 FATTI IMBARAZZANTI SUL CLICKBAITING CHE NON SAPEVI!!1


INCREDIBILE PROPRIO LEI HA INVENTATO IL CLICKBAITING, SOPRESA CLAMOROSA!!1!1!

ASSURDO GUARDATE COSA HANNO FATTO CON IL CLICKBAITING, È UNA VERGOGNA!!1!!!

QUEST'UOMO VA IN BAGNO E NON CREDERETE MAI A QUELLO CHE SUCCEDE DOPO!!1!!!

PREPARATEVI, GLI ESPERTI LO HANNO APPENA CONFERMATO: IL CLICKBAITING È

ALTAMENTE NOCIVO, ATTENZIONE SMETTETE IMMEDIATAMENTE DI USARE

L'UNICO METODO SICURO PER NON RESTARE INCINTA, GARANTITO DA 5 BAMBINI SU 6
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Click baiting

Candidata da/il:
--Icona Stercorario d'argento.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
Stercorario d'Argento 2016
e può quindi dare 2 voti invece di 1 ai candidati in Latrina!
CAESAR 23:10, gen 11, 2017 (CET)

Autori:
Cesar91disc, Lollolpedisc

Voti favorevoli
  1. --Blueyes2002 disc 21:47, gen 18, 2017 (CET)
Voti contrari
  1. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 00:08, gen 16, 2017 (CET)


Dino Buzzati

Dino Buzzati.jpg

Buzzati ridotto in maniche di camicia dopo la pubblicazione dell'ennesimo, fallimentare romanzo.

Dino Buzzati (Bosco Vecchio, 1906 - Deserto dei Tartari, 1972) è stato un giornalista, scrittore, pittore, montanaro, detrattore degli usi e costumi di questa scellerata società odierna, violinista, scacchista, arrotino, gran mangiatore di tartufi e critico d'arte italiano.
La sua opera narrativa è stata più volte associata a quella di Franz Kafka, mentre i suoi dipinti... beh... diciamo che Piero Manzoni non è stato il primo a realizzare le merde d'artista.

Terzo di due figli, Dino Buzzati nacque il 16 ottobre 1906 a San Pellegrino, paese alle porte di Belluno noto in tutto il mondo per la sua sorgente che produce un'inconfondibile acqua dall'aroma salmastro.
Il padre, che morì di cancro allo stomaco nel 1918 dopo aver lavorato per venticinque anni come assaggiatore della San Pellegrino, era di famiglia bellunese, mentre la madre discendeva da una famiglia veneziana di alto lignaggio, i Venier.
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Dino Buzzati

Candidata da/il:
--Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
Stercorario di Bronzo 2016
Amministratore
WEDHROMoai Wedhro.png 11:32, gen 12, 2017 (CET)

Autori:
Milo Laerte Bagatdisc

(nessun voto favorevole)
Voti contrari
  1. --Blueyes2002 disc 21:41, gen 18, 2017 (CET)


Leonarda Cianciulli

Leonarda Cianciulli nuda.jpg

Quel passerone della Cianciulli un giorno che si sentiva erotica.

Questa è la terribile storia di Leonarda Cianciulli, la "saponificatrice" di (S)Correggio. Madre esemplare, abilissima ai fornelli e igienista convinta, Leonarda fu accusata ingiustamente di aver ucciso tre donne, ma si trattò di una vile calunnia: erano molte di più.
Fu anche accusata di aver bollito le sue vittime per farci delle saponette, ma anche questo non era corretto: ci fece pure i dolcetti.
Leonarda assomigliava a uno scaldabagno con le braccia ed aveva la faccia di un uomo mitragliato dall'acne; nonostante fosse un lamiera inguardabile era conosciuta come una mangiatrice di uomini. Dopo aver confessato i suoi crimini tuttavia risultò anche mangiatrice di donne.

Leonarda partì subito alla grande nascendo da una violenza carnale subita da sua madre ad Avellino nel 1893. Quest'ultima (la madre non la data) fu costretta dalla famiglia e dalla Sacra Rota a sposare il violentatore Mariano Cianciulli dal quale erediterà la passione per la violenza sulle donne.
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Leonarda Cianciulli

Candidata da/il:
--Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
Stercorario d'Oro 2016
e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
ZurpOcchioPNG.pngne 18:19, gen 12, 2017 (CET)

Autori:
Maxpeddisc, Giallo Antracitedisc

Voti favorevoli
  1. --Bandiera della lettonia.gif V E R P 8 9 12:08, gen 18, 2017 (CET)
  2. --Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Oro 2016
    e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
    ZurpOcchioPNG.pngne 19:12, gen 18, 2017 (CET)
(nessun voto contrario)


Incidente di Vermicino

Pozzo artesiano in una vecchia foto.jpg

Un tempo l'apertura di un pozzo artesiano competeva per popolarità con la festa del santo patrono.

L'incidente di Vermicino fu una partita di nascondino che durò un po' troppo. Vincitore fu il piccolo Alfredino Rampi, il quale riuscì a sfuggire per tre giorni alle ricerche di familiari, forze dell'ordine e speleologi nascondendosi in un pozzo artesiano a Vermicino, frazione di Frascati. Le operazioni di recupero del vivace[Beh...] frugoletto, trasmesse in diretta dalla RAI, tennero davanti al televisore più di 21 milioni di italiani, convinti di assistere a una puntata del Grande Fratello particolarmente avvincente.

Quote rosso1.png A partire dal giugno 1981, tutti gli italiani si sono scoperti profondi conoscitori dei pozzi artesiani, dei quali ignoravano l'esistenza fino al mese precedente! Quote rosso2.png

~ Dr.ssa Ordinata Delle Ascisse, esperta di statistica e costume da bagno.

Sul termine pozzo dovremmo essere tutti d'accordo. Invece il termine artesiano deriva da... ma chi se ne frega?

Si tratta di un buco lungo, stretto e profondo, scavato nel terreno da uomini cattivi, che ormai hanno ridotto la terra come una gruviera.
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Incidente di Vermicino

Candidata da/il:
--Blueyes2002 disc 12:51, gen 14, 2017 (CET)

Autori:
Milo Laerte Bagatdisc

Voti favorevoli
  1. --Icona Stercorario di bronzo.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario di Bronzo 2016
    Amministratore
    WEDHROMoai Wedhro.png 00:27, gen 18, 2017 (CET)
  2. --Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
    Stercorario d'Oro 2016
    e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
    ZurpOcchioPNG.pngne 19:16, gen 18, 2017 (CET)
(nessun voto contrario)

Candidature

Modalità di Candidatura
Logo ADS.png

Ogni utente può proporre un singolo candidato per settimana.

  • Qualunque utente registrato può proporre un candidato, anche se non ha diritto di voto. Per parafrasare quel tale: "perle dai porci".
    • Non devi per forza candidare solo lavori realizzati da te, anzi, l'obiettivo è trovare merda di qualità, a prescindere da chi l'ha deposta.
  • Ogni utente può avere 1 solo candidato in coda ogni settimana. Prima di candidare qualcos'altro, aspetta che la candidatura in coda vada in votazione o sia annullata. Se candidi solo robetta almeno non potrai monopolizzarci le votazioni.
Logo ADS.png

È possibile candidare solo un lavoro che rispetti i seguenti requisiti:

  • Dev'essere una voce enciclopedica, un libro, un manuale, una notizia (anche "flash"), una citazione o un'immagine.
  • Originalità: non si può candidare materiale creato al di fuori di Nonciclopedia, ovvero copiato altrove, e non modificato abbastanza da poter essere considerato una cosa a sé stante. Traduzioni e piccoli ritocchi vanno bene per Facebook, non per noi.
  • Comprensibilità: niente roba comprensibile solo agli utenti di Nonciclopedia. La Latrina è per tutti i visitatori.
  • Rispetto delle Linee Guida: ovviamente non si possono candidare cose messe sotto accusa, in scadenza o addirittura a rischio di cancellazione. Se non va bene per il sito, figuriamoci per la sua home page.
Logo ADS.png

Le candidature possono essere annullate.

  • Gli Spurgatori, solerti guardiani della Latrina, si occupano di controllare i requisiti di cui sopra, che la candidatura sia firmata e compilata correttamente in tutte le sue parti, ecc.. Possono annullare le candidature non conformi, chiudendone la votazione in ogni momento, archiviandole nell'apposita pagina. Se quel giorno hanno fatto sesso potrebbero passarci sopra, ma è un'ipotesi talmente remota...
    • Se una candidatura viene annullata verrai avvisato nella tua pagina di discussione personale, e potrai comunque verificare il motivo dell'annullamento nella pagina di discussione dell'archivio. Protesta pure, tanto 10 volte su 9 è colpa tua.
  • Chi candida è libero di ritirare il proprio candidato finché è in coda di attesa (non più quando entra in votazione). Inutile dare la colpa al gatto che zampetta sulla tastiera mentre sei in bagno, la figura del coglione che candida a capocchia non te la leva nessuno.
Logo ADS.png

Per candidare qualcosa clicca il tasto qui in basso

  • Compila accuratamente il modello, seguendo le istruzioni riportate; non fare casini e tutto andrà bene.

Come creare un candidato vincente

Se non l'hai già fatto, consulta i seguenti manuali:
  • Linee guida: se non può stare sul sito, figuriamoci se può vincere.
  • Impaginazione: come evitare di fare pastrocchi.
  • Stile: rispetto di grammatica, proporzioni auree e 10 comandamenti.
  • Umorismo: non basta saper scrivere, bisogna saper divertire.

Materiale che potrebbe meritare la Latrina

  • Consulta gli archivi per andare a caccia di materiale meritevole ma mai premiato.
  • In particolare i vecchi Articoli della Settimana vincenti possono meritare la Latrina.
  • Proponi tu stesso i tuoi lavori se sono di qualità, non devi aspettare che lo facciano altri.
  • È scientificamente dimostrato che schiacciando "Una pagina a caso" c'è il 7% di probabilità di trovare del materiale da Latrina e il 102% che sia una schifezza.

Coda di candidatura

Nepente di Oliena

Gabriele D'Annunzio pensa al Nepente di Oliena.JPG

«Grave mi possiede la crisi dell'astinente
Ah, perché non son io col mio Nepente?
»

Il Cannonau di Sardegna Nepente di Oliena è una pozione magica che scalda il sangue, rinfranca lo spirito, annebbia la mente e dona cirrosi epatiche in gran copia. Insomma, è un vino. Membro di spicco della grande famiglia del vitigno Cannonau, ha ottenuto la DOC nel 1972, dopo circa cinquemila anni di onorata carriera, un piccolo ritardo dovuto ad un cavillo burocratico presente nel Codice di Hammurabi. Il vero Nepente si distingue dagli altri vini Cannonau perché si produce esclusivamente nel territorio di Oliena, bidda a pochi chilometri da Nuoro che ha dato i natali a Gianfranco Zola, l'unico Barbaricino astemio anche dopo essere venuto al mondo. Tante le vittime del fascino e della corposità del Nepente, su tutte il poeta Gabriele D'Annunzio, che sacrificò una lunga ed onorata carriera artistica in nome del mosto, del vino e dello spirito alcolico in esso contenuto.
Fino a poco tempo fa si dava per certa l'origine spagnola del vitigno. Si credeva che gli Spagnoli avessero esportato l'uva, e quindi il vino, in Sardegna - dove fino ad allora sarebbe stata conosciuta solo la Birra Ichnusa - ai tempi di Don Chisciotte.
Puzzle-papocchio.png
Voce
Link:
Nepente di Oliena

Candidata da/il:
--Icona Stercorario d'oro.pngQuesto utente ha vinto il Trofeo
Stercorario d'Oro 2016
e può quindi votare i suoi stessi candidati in Latrina!
ZurpOcchioPNG.pngne 18:07, gen 17, 2017 (CET)

Autori:
Zurponedisc

(nessun commento)


Manuali:Sbarazzarsi della Sardegna

Dune nel deserto.jpg

Tipico paesaggio sardo. Come dimostra l'immagine, questa terra arida e senza vita non è di alcuna utilità all'Italia.

Adesso non dirmi che non è un'idea geniale.

La Sardegna è notoriamente inutile. A sostegno di questa tesi vi è il fatto che in Sardegna non ci sono vere e proprie città. Il campo profughi di Oristano si staglia tra colline rocciose, dimenticato persino dalla Protezione Civile. L'accampamento di Cagliari tuttora ha in uso calendari datati 1952. Recenti studi confermano poi l'esistenza di rovine che un tempo erano i villaggi di Sassari e Nuoro, attualmente abitati da germi e batteri.

La Sardegna, inoltre, è così inutile che tutti dicono che l'Italia è a forma di stivale, dimenticandosi completamente della sua esistenza. Inoltre si dice che l'Italia misuri circa 1200 km, senza prendere neanche in considerazione le isole. Quindi le isole non fanno parte dell'Italia. Proprio come l'Alto Adige. Secondo l'ultimo censimento, la Sardegna sarebbe popolata da uomini appartenenti ad un diverso ramo dell'evoluzione umana che si esprimono utilizzando una forma molto primitiva di linguaggio verbale: il sardo, appunto.
LogoManuali.png
Manuale
Link:
Manuali:Sbarazzarsi della Sardegna

Candidata da/il:
--Revenant Lord 90% sarcasmo 10% serietà 13:41, gen 18, 2017 (CET)

Autori:
Black Outdisc

Strumenti personali
wikia