Nonciclopedia:Candidature amministratori

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

(Reindirizzamento da Nonciclopedia:Candidature)
Hei!!! Se sei già amministratore e vuoi smettere di esserlo devi andare qui: Nonciclopedia:Revoche amministratori.
Responsabile del progetto: eeeeee
Pagina per le candidature ad amministratore di Nonciclopedia


Messaggio agli aspiranti amministratori


Davvero vuoi fare l'admin? Sei sicuro/a che ne valga davvero la pena? Rifletti un attimo su questi fatti:

Renaticons-cospiratore
Uno che si è candidato per sete di potere.
  • Gli admin non governano Nonciclopedia, la amministrano. È la comunità che governa Nonciclopedia, gli amministratori devono costantemente chiedere, interpretare e mettere in atto la volontà della comunità. Se vuoi fare l'admin per sete di potere, hai proprio preso una cantonata.
  • Un admin non è un "utente di serie A". Un admin non è un "utente bravo", ma un utente di cui gli altri utenti si fidano ciecamente. Esistono ottimi utenti non-admin. Ottimi articolisti, ottimi correttori, famosi e rispettati da tutti, anche dagli admin. E d'altro canto esistono dei pessimi admin, poco equilibrati, poco democratici. Che prendono decisioni avventate senza rispettare la volontà della comunità e senza assumersene la responsabilità. Se vuoi diventare admin per essere "utente di serie A", cambia pure idea. Pensa a fare eccellenti articoli. Nonci vive sugli utenti che scrivono, non sugli admin.
  • Fare l'admin richiede molto tempo, e non rende un euro. Se non hai molto tempo e molta pazienza da spendere nel progetto non ti candidare, è meglio per te.
  • Da un grande potere deriva una grande responsabilità. Se voi siete admin e Nonci fa schifo la colpa è tua. Solo tua. Non dei vandali. Il problema di Nonci non sono i vandali. Se scrivi ottimi articoli verrai apprezzato/a molto. Più di tutti gli admin messi assieme.


Se anche dopo aver considerato questi punti sei ancora convinto/a di voler diventare admin, leggi pure le regole.



Regole oggettive per la candidatura


Renaticons-ammiccante
Un candidato cerca di persuadere un utente.
  • Anzianità. Il tuo contributo più vecchio (namespace "Principale" o "File") deve risalire ad almeno 90 giorni fa.
  • Contributi generali. Devi aver fatto almeno 400 contributi generali (namespace "Principale"). I contributi generali si fanno caricando nuovi articoli o facendo aggiunte o correzioni agli articoli esistenti (vedi Speciale:Editcount). Risparmiati i cambiamenti inutili fatti solo per fare numero.
  • Contributi immagini. Devi aver fatto almeno 20 contributi per le immagini (namespace "File"). I contributi immagini si fanno caricando nuove immagini o nuove versioni di immagini esistenti.
  • Curriculum vitae. Un buon admin dovrebbe già sapersi districare tra gli ingranaggi della burocrazia, quindi è necessario aver militato in almeno un gruppo della Task Force per poter essere preso in considerazione come candidato.
  • Motivo della candidatura. Devi semplicemente spiegare perché vuoi diventare admin, quali sono i tuoi piani per il futuro di Nonciclopedia e cosa vuoi fare una volta diventato/a admin. Questa domanda mette in crisi tanti aspiranti admin, perché in realtà non se lo sono mai chiesto. Vogliono solo diventare "utenti di serie A".
  • Tesi di candidatura. Insieme alla candidatura devi postare i link di 3 tuoi articoli che consideri come i più riusciti. Così vedremo che cosa intendi per "articolo riuscito".

Se un utente ha questi requisiti, può candidarsi fornendo motivo e tesi di candidatura. A questo punto gli altri utenti lo lapidano votano la sua candidatura con le regole di voto riportate qui di seguito.



Votazioni


Renaticons-offeso
Un candidato offeso per un voto contrario.
  • Può votare ogni utente con più di 50 contributi e 30 giorni di anzianità (dal primo contributo).
  • Un utente può votare positivamente (+1) o negativamente (-1). Tutti i voti vanno firmati. I voti negativi vanno motivati, pena la squalifica del voto. Il voto degli admin burocrati vale doppio in quanto più esperti sul campo.
  • Un candidato non può votare per sé stesso. SÌ! C'è chi lo fa!
  • La votazione dura 15 giorni, al termine dei quali il candidato viene promosso ad amministratore se l'80% (4/5) dei voti è favorevole e se ha ottenuto almeno 5 voti favorevoli.
  • Un utente rifiutato non può ricandidarsi per almeno 2 mesi dalla candidatura appena votata.
  • Per decidere come votare prendete spunto dalle "Regole soggettive" qui di seguito. Otterrete l'illuminazione.
  • Per iniziare la votazione, copia questo codice:
{{Votazione
|id={{subst:#time:Ymdhis}}
|domanda=DOMANDA
|firmabanditore=--~~~~
|scadenza={{subst:#time: d F Y|+15 days}}
|opzione1=
|votiopzione1=
|opzione2=
|votiopzione2=
|commenti=
}}


Regole soggettive per il voto ai candidati


Ebbene sì. Gli utenti andranno a ciacciare nei contributi e nei contributi discussione del candidato e lo giudicheranno sotto questi tre aspetti:

  • Ti fidi del candidato? Pensi che rispetterà le tue opinioni (giuste o sbagliate che siano?) Pensi che servirà fedelmente la comunità? Compreresti una macchina usata da lui?
  • Rispetto delle linee guida. Deve dimostrare di conoscere a menadito le linee guida e rispettarne i dettami.
  • Imparzialità e rispetto del parere degli altri. Come farà a mettere in pratica la volontà della comunità se non la rispetta? Inoltre i suoi contributi devono essere "equilibrati", non andare a simpatie e antipatie.
  • Carattere. Il candidato deve avere un ottimo senso dell'umorismo e capacità diplomatiche.
  • Impegno. Fare l'admin richiede un sacco di tempo. Se un utente si presenta sul sito una volta a settimana (nulla di male, per carità), non potrà mai occuparsi di ban e cancellazioni, quindi come amministratore sarà inutile.
  • Forma. Se un utente che scrive articoli con le E' si candida per admin verrà linciato in pubblico. Quindi deve conoscere a menadito le regole di formattazione. Praticamente tutta questa pagina.

-> IL CANDIDATO NON DEVE OFFENDERSI PER I VOTI NEGATIVI <-

Ci mancherebbe anche questo. Non stiamo giudicando lui come persona, stiamo giudicando la sua attinenza a fare l'amministratore. Ci sono ottimi utenti che però non sono adatti ad amministrare. Se un utente sbagliato diventa admin questo decreta la sua rovina, non saprà più che pesci pigliare, la comunità non si fiderà più di lui, cadrà in depressione e ben presto potrebbe diventare uno che sta molto, molto, molto male. Lui e di conseguenza tutta la sua famiglia.
Candidature

Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo