NonNotizie:Venezia: Gentilini contro tutti

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


2 ottobre 2008

Venezia - Roboante discorso del prosindaco di Treviso Giancarlo "Cocco Bill" Gentilini contro gli immigrati.

Wikiquote.png
«Popolo della Legaaaa! La Lega si è svegliataaaaaa! Le mura di Roma stanno crollando sotto i colpi di maglio della Lega. La mia parola è rivoluzione. Questo è il vangelo secondo Gentilini, il decalogo del primo sindaco sceriffo.

Voglio la rivoluzione contro i clandestini. Voglio la rivoluzione contro i campi dei nomadi e degli zingari. Io ne ho distrutti due a Treviso. E adesso non ce n'è più neanche uno!

Voglio eliminare i bambini che vanno a rubare agli anzianiiiiii! Se Maroni ha detto "tolleranza zero", io voglio la "tolleranza doppio zero".

Voglio la rivoluzione contro le televisioni e i giornali che infangano la Lega. Prenderò dei turaccioli per ficcarli in bocca e su per il culo a quei giornalisti. Non li voglio più vedere!

Voglio la rivoluzione contro le prostitute. Anche loro devono pagare le tasse. Tutti pagano le tasse[buona questa!] e devono pagarle anche le prostitute.

Voglio la rivoluzione contro quelli che vogliono aprire le moschee e i centri islamici. Qui comprese le gerarchie ecclesiastiche, che dicono: "lasciamoli pregare". No! Vanno a pregare nei desertiiiii! Aprirò una fabbrica di tappeti per darglieli ma che vadano a pregare nel deserto. Bastaaaaaa! Ho scritto anche al papa: "Islamici, che tornino nei loro paesi".

Voglio la rivoluzione contro la magistratura. Ad applicare le leggi devono essere i giudici veneti.

Voglio la rivoluzione contro chi vuole dare la pensione agli anziani familiari delle badanti extracomunitarie. Sono denari nostriiiiii! E io me li tengo. Questo è il vangelo di Gentilini: tutto a noi e se avanza qualcosa agli altri... Ma non avanzerà niente![1]

Voglio la rivoluzione contro i phone center i cui avventori si mettono a mangiare in piena notte e poi pisciano sui muri: che vadano a pisciare nelle loro moscheeeee!

Voglio la rivoluzione contro i veli e il burqa delle donne. Io voglio vedere le donne in viso, anche perché dietro il velo ci potrebbe essere un terrorista e avere un mitra in mezzo alle gambe. Che mostrino l'ombelico caso mai...Ho scritto al presidente della Repubblica che bisogna dare un riconoscimento all'usciere di Ca' Rezzonico che ha vietato l'ingresso alla donna islamica.

Io voglio la rivoluzione contro chi dice che devo mangiarmi la spazzatura di Napoli. Io la prendo e la macino e poi se la devono mangiare loro perché sono loro che l'hanno prodotta! Io non lo tollero...[2]

Io voglio la rivoluzione contro chi vorrebbe dare il voto agli extracomunitari. Non voglio vedere neri, marrone o grigi che insegnano ai nostri bambini. Cosa insegneranno, la civiltà del deserto? Il voto spetta solo a noi. Ho bisogno del popolo leghista.

Queste sono le parole del vangelo secondo Gentilini. Ho bisogno di voi. Statemi vicini. Non voglio vedere questa gente che gira di giorno e di notte. Un abbraccio a tutti, viva la Lega
(Una persona molto, molto moderata)
Original video

[modifica] Le reazioni

Al discorso hanno fatto seguito molti messaggi di solidarietà allo Sceriffo, a cui hanno fatto da corollario noti militanti in camicia verde, come i seguenti (riportato integralmente con errori e tutto).

Wikiquote.png
«W la sincerità di Gentilini, Questi politici demagogici e corrotti al soldo dell'ipotetico e malaugurato voto agli extracomunitari , non proteggendo il popolo Italiano dalle invasioni dei delinquenti extracomunitari o dalle minacce islamiche, ha indotto gli italiani a detestare gli stranieri , per poi appellarci come razzisti . Noooooo!!!! il nostro non è razzismo ma difesa del territorio[3]. Gli Italiani non sono razzisti. Basta con le demagogie ed il perbenismo falso e bieco di certi politici ....tanto loro hanno la scorta e vivono in case superprotette. Faccio una proposta: la costruzione di centri di accoglienza difronte alle abitazioni dei politici e dei giornalisti paladini dell'accoglienza insindacabile e ad oltranza.»
(Valerma, premio Nobel per la pace 2008, 2009 e 2010)
Wikiquote.png
«Io dico Moschea no ! Gentilini nonostante i suoi modi "poco diplomatici" non sbaglia quasi mai[l'ha detto Voyager!].Come sempre c'e' qualcuno subito pronto a muovere critiche per niente.Perché non provate ad aprire le porte di casa vostra? Perché non provate ad ospitare un bel paio di musulmani ? Oggi vi dicono grazie.Domani tolgono il crocifisso che voi tenete appesa alla parte.Il giorno dopo ti fanno secco perché non ti converti alla loro religione. Ma stiamo scherzando? Ai voi signori che cercate sempre di apparire come persone colte, perbeniste, caritatevoli, a voi SIGNORI, va il mio piu' profondo e sentito VAFFANCULO[4] !»
(Flaiale, semifinalista ai mondiali di trollaggio di Pustole sul Glande)


Raggiunta dalla notizia, la Redazione Giornalistica di Nonciclopedia è esplosa in grasse risate, prontamente mutate in sgomento quando è giunta conferma del fatto che sia il discorso che la reazione di Valerma e di Flaiale erano vere.

[modifica] Note

  1. ^ Poi gli hanno ricordato che non è sceriffo a Nottingham.
  2. ^ Qui ha ragione: inghiottire una forchettata di immondizia fa in effetti un po' schifo.
  3. ^ E giustamente c'è chi gli risponde a tono!
  4. ^ Speri che Chuck Norris sia razzista. Sennò...

[modifica] Articoli correlati


Strumenti personali
wikia