NonNotizie:Una festa del cazzo in Giappone

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


8 aprile 2008

Cazzogiappone.jpg

Uno dei peni extraterrestri tra la folla

Tokyo - Mentre il villaggio di Tokyo ancora dormiva beatamente, in campagna un fenomeno sovrannaturale ieri notte ha seminato il terrore tra mucche e contadini giapponesi, gettando alle prime luci dell'alba l'intero arcipelago di musi gialli nello scompiglio.

In concomitanza con il Kanamara Matsuri (l'annuale festival della verginità) sono comparsi infatti dal nulla enormi cazzi turgidi di origine quasi sicuramente extraterrestre. Tutte le persone che in quel momento si trovavano a festeggiare la loro verginità hanno immediatamente perso ogni inibizione e la festa si è trasformata in una orgia demoniaca di dimensioni bibliche che si è allargata a tutto il Giappone. Come alberi della cuccagna porno, i ciclopici membri pelosi e puzzolenti sono stati cavalcati da donnine e gay privi di inibizioni, causando nei casi più gravi lo squartamento del povero malcapitato, nel tentativo di questo di infilarsi il fallo gigante interamente dentro il culo.

In attesa di aggiornamenti da parte di Studio Aperto, che sta preparando una puntata speciale di ventiquattro ore sulla vicenda, riportiamo la notizia che per arginare il diffondersi di questa strana malattia sessuale, il Giappone ha chiuso le frontiere e, per questo, l'unico modo per raggiungere la terra del sol levante attualmente è a nuoto o scavando una lunga galleria dall'altra parte della Terra.

[modifica] Fonte


Strumenti personali
wikia