NonNotizie:Terremoto in Turchia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


23 ottobre 2011

Marco Simoncelli.jpg

Un pensiero sentito a tutte le vittime del terremoto in Turchia.

Un terribile sisma ha colpito la Turchia intorno alle 12.41, ora italiana; si tratta del terremoto più forte mai registrato dal 1976. Incerte sono le cause che possono aver portato ad una simile tragedia: sicuramente la forte sismicità del territorio, forse il casco allacciato impropriamente e anche molta, molta sfortuna hanno contribuito a far rivivere l'incubo sismico. Dalla Mezza Luna Rossa - equivalente della Croce Rossa italiana - le prime dichiarazioni:

Wikiquote.png
«Certamente una immane tragedia, i cittadini erano tuttavia consapevoli di star praticando uno sport assai pericoloso.»

I danni più ingenti si sono avuti nella zona di Van, una cittadina di circa 330.000 abitanti; sarebbe infatti stata colpita da una moto giunta in maniera talmente rapida da non permettere al pilota statunitense di sterzare. I soccorsi, arrivati rapidamente in pista, si sono trovati di fronte ad uno spettacolo orrendo, con almeno 500 morti ed alcuni edifici crollati. Sulle zone dei crolli però la corsa contro il tempo continua: si scava anche a mani nude pur di riuscire a salvare il salvabile, pur di dare ai familiari ed alle persone che ogni domenica seguono da casa una speranza. Il governo turco ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Wikiquote.png
«In questo momento di sofferenza dobbiamo essere uniti, usare misure d'avanguardia per aumentare la sicurezza, mettendo guard rail anche in mezzo alla strada, ed impedire che altri giovani perdano la vita.»

Anche il premier italiano Silvio Berlusconi ha voluto dire la sua sulla faccenda:

Wikiquote.png
«Sic transit gloria mundi.»

L'epicentro del sisma è stato registrato nel villaggio di Sepang, sempre nella provincia del Van, terribile occhio di un terremoto da 7.3 gradi sulla scala Richter.

In conclusione, eventi come questo scuotono senz'altro la popolazione, stretta attorno ai familiari ed agli amici delle vittime, che maledicono il caso, o il destino, e pregano affinché niente tolga mai più la vita a ragazzi di 24 anni.


[modifica] Fonti


Strumenti personali
wikia