NonNotizie:Svelato complotto internazionale

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


5 giugno 2009

È stato scoperto un lurido complotto internazionale ai danni del Nostro Amatissimo Presidente Eccellentissimo Don Papi Primo, e dell'Illuminatissimo Statista Massimo Ceco Mirek Topolonek.

Wikiquote.png
«Ormai i malefici comunisti non si possono più nascondere, è chiaro che le innocenti foto che sono state rubate a Villa Certosa sono ritoccate! Il mio pisello non può essere così grosso né così in salute! Non lo è mai stato in vertà, ma a nessuno importa! Lo sanno tutte, e soprattutto mia moglie, che la mia bandiera non si riesce ad alzare MAI, neanche dietro stimolo! Neanche durante le feste nazionali!!! È assurdo quello che siano capaci di fare dei socialisti rosiconi! Al festino ci volevano venire pure loro, ma io, per il bene della nazione, ho detto NO! Non siete degni di rappresentare i cechi con la carrozzeria che vi ritrovate! Mi sono sacrificato per il bene del Paese!»
(Il primo ministro ceco Topolonek sul suo uccello immortalato nelle foto incriminate)

Queste sono state le dichiarazioni del premier ceco alla stampa, dopo essersi tirato una striscia di coca insieme al suo compagno di merende, Don Silvio, infine il primo ministro aggiunge:

Wikiquote.png
«...e poi il primo organo sessuale è l'occhio, lo sanno tutti che sono ceco quindi posso neanche aver visto tutto quel ben di Dio, mi trovavo di là per puro caso, mi ero perso e stavo chiedendo informazioni per raggiungere il quartiere a luci rosse di Amsterdam, per un congresso di partito...»
(Topolonek su come completare una figura di merda)
Berlusconi a Villa Certosa 1.jpg

Topolonek cerca di imitare il David di Michelangelo a Villa Certosa, ma si becca il colpo della strega nel tentativo. Ovviamente il pisello non è il suo: è un fotomontaggio, mentre la donna nuda sulla destra è un'illazione della sinistra.


Scatenata, invece, è stata la reazione di papi primo davanti alle foto:


Quote rosso1.png Non esistono! Quello non è un culo! È un asso di picche! Ci stavamo giocando a poker io, Tinto Brass ed Mariano Apicella la candidatura per la prossima edizione del Grande Fratello!! Quote rosso2.png

~ Don Silvio su scusa squallida
Quote rosso1.png Sono i comunisti invidiosi, perché non hanno tutte quelle mignotte in casa loro!! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Non è colpa mia! Sono venute loro nude in casa mia! Le hanno invitate i comunisti!! Quote rosso2.png

~ Sua emittenza su fascino latino
Quote rosso1.png Non erano mignotte! Erano le mie bambine! Ed io sono il loro papi, che male c'è? Lo rifarei!! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png Il mio membro non ha più la forza di incularsi le topolone!! Non posso aver fatto un festino, e se qualcun altro lo ha fatto abusivamente in casa mia, vi assicuro che stavo dormendo in camera mia e non l'ho saputo!! Quote rosso2.png

Quote rosso1.png È stato ordito un grande complotto internazionale alle mie spalle! Sono sicuro che Murdoch ed il Times hanno armato il fotografo terrorista che ha prodotto tutte queste falsità!! Quote rosso2.png


Insomma, il premier ci ha deliziato con un po' di rap su tutte le sue televisioni, per rassicurarci che tanto, tutte quelle fighe, non le vedremmo mai, ma neanche lui se l'è spassata:

Quote rosso1.png ...lo giuro su mio cugggino!! Quote rosso2.png

~ Don Silvio su NON essersi beato tra le mignotte

ha garantito il premier.

Intanto, una notizia delle ultime ore: il Generale Ghedini ha espugnato con i suoi tank Madrid ed ha posto sotto assedio El Pais, la sede del partito socialista sovietico spagnolo, che ospita il noto criminale di guerra e terrorista Antonello Zappaddu, artefice del complotto internazionale ordito ai danni dei due premier.

I nostri reporter di guerra ci notificano che a breve la sede di El Pais capitolerà e tutti i malefici congiurati candranno nelle mani della Sacra Romana Milanese Giustizia Berlusconiana, alé! La cristianità è salva!!!

[modifica] Fonti

Strumenti personali
wikia