NonNotizie:Renzo Bossi fa la cacca da solo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Da Nonciclopedia.

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook Icona Twitter Icona MySpace Icona Google Plus


21 settembre 2011
Aula consiliare del Palazzo della Regione Lombardia – Milano, Via Fabio Filzi 22

Da ieri, Renzo Zoppo Bossi fa la cacca da solo.

Il giorno del passaggio di consegne alla guida della Lega Nord si avvicina ulteriormente.

Renzo è un ometto ormai: il padre Umberto ne è giustamente fiero.

Renzo Bossi e Nicole Minetti

Nicole, come si usa il microfono? - Dai, è semplice, basta far finta di avere in mano un...

La seduta n. 34 del 20 settembre 2011 del Consiglio Regionale Lombardo rimarrà nella storia come una pietra angolare della sua carriera politica.

Inizialmente la notizia è passata in sordina: la stampa si era fiondata sulla Consigliera Minetti, causa un'equivoca maglietta regalatale da un collega ("Accetti post-datati?"). Sulla maglietta, una scritta riferita a un'altra maglietta indossata il giorno prima dalla Minetti per motivi personali ("Se paghi puoi vedermi senza").

Minetti sono senza ritegno

La Minetti e il suo messaggio sociale

Ma tutto ciò è irrilevante, dato che tempo tre mesi e quei due non se li fila più nessuno. La vera notizia, uscita solo ora, riguarda la nuova tappa nella formazione politica e umana del giovane Renzo Bossi.

Il resoconto integrale della seduta[1] parla chiaro. Riportiamo i passaggi salienti:

In corsivo le note dello scrivano


- Presidente: “Passiamo ora a trattare la mozione n. 134, concernente la dotazione di evidenziatori verdi negli uffici dei palazzi della Regione, e la mozione n. 139, concernente l'utilizzo di ciabatte da mare nelle riunioni del Consiglio Regionale, entrambe proposte dal Consigliere Bossi. La parola al Consigliere Bossi.”
- Bossi Renzo: “Presidente, chiedo ...arghh... di poter assentarmi dall'aula per una breve pausa.”
- Presidente: “Permesso concesso. Può lasciare l'aula, Consigliere Bossi. Usciere... Lo accompagni come al solito.”
Renzo Bossi - viso contratto

...Gnnnhhh...

(L'usciere borbotta qualcosa scuotendo lentamente la testa: si avvicina al Consigliere Bossi alzando gli occhi al cielo.)

- Usciere: “Se la ricorda la procedura? Prima abbassarsi i pantaloni, poi sedersi, poi...”
- Consigliere Bossi: “No, no, grazie, stavolta ...gnnnhh... vado da solo.”
- Usciere: “Guardi che poi succede un casino.”
- Consigliere Bossi: “Ma sennò ...uoff... non imparerò mai.”
- Presidente: “Allora vada. È tempo che faccia le sue esperienze di vita.”

(Il Consigliere Bossi lascia l'aula senza accompagnatori alle ore 11:34, mugolando e camminando a piccoli passi, gli occhi socchiusi e la bocca contratta in una smorfia che lascia scoperta la gengiva superiore.)

- Presidente: “Approfitto della pausa per chiedere alla Consigliera Minetti di abbassare il tono di voce. Cos'ha lì, Consigliera? Una maglietta?”
- Consigliere Minetti Nicole: “Le tette. Oh, scusi Signor Presidente. Intendeva sopra?”
- Presidente: “Sì. Ma lasciamo perdere. Segretario, le spenga il microfono, per cortesia.”
- Consigliere Minetti: “Cos'hanno le mie tette che non va?”


(Il Consigliere Bossi rientra nell'aula alle ore 11:47, da solo; la faccia soddisfatta e la camminata sciolta. Si siede al suo posto sorridendo ai colleghi. Nell'aula aumenta sempre più il brusio.)

- Presidente: “Com'è andata, Consigliere Bossi?”

(Silenzio improvviso nell'aula.)

- Consigliere Bossi: Ho fatto la cacca!

(92 minuti di applausiApplausi)

- Consigliere Bossi: Da solo!

(92 minuti di applausiApplausi)

- Presidente: “Silenzio, silenzio! Ha sporcato?”
- Consigliere Bossi: “Un po'.”
- Presidente: “E poi ha pulito?”
- Consigliere Bossi: “Eh, vabè adesso...”
- Presidente: “Sto chiedendo troppo, lo so.”

Dopo pochi minuti, è partito un

TELEGRAMMA a Bossi Umberto dalla Regione Lombardia.

Renzo fatto cacca - Stop - Da solo - Stop - Pulito parzialmente - Stop - Felicitazioni vivissime.

Quote rosso1 Ora è pronto per il Parlamento. Appena possibile Camera dei deputati e, al 40° compleanno, Senatore. Quote rosso2
~ Comunicazione Ansa del padre Umberto, raggiunto dal telegramma.

[modifica] Reazioni interne alla Lega Nord

Voci di corridoio parlano di malumori tra i pezzi grossi leghisti. L'ascesa di Renzo Bossi all'Empireo Leghista, finora popolato da uomini della prima ora, li preoccupa non poco. Il timore che Bossi Senior li rimpiazzi tutti col figlio Renzo si fa sempre più palpabile.

Quote rosso1 Se impara quante regioni ha l'Italia, sono finito. Quote rosso2
~ Maroni Roberto, Ministro dell'Interno.
Quote rosso1 Se impara cos'è una Legge, sono finito. Quote rosso2
~ Calderoli Roberto, Ministro della Semplificazione.
Quote rosso1 Se impara a parlare ruttando, sono finito. Quote rosso2
~ Borghezio Mario, attualmente sospeso dal partito[2].

[modifica] Note

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Dicasi Resoconto delle Discussioni: ossia il Verbale previsto dall'articolo 61 del Regolamento generale.
  2. ^ Per ben tre mesi. Tornerà...

[modifica] Fonti

StellaWoSNonNotizie

Questa notizia è entrata nella
Walk of Shame NonNotizie

con 13 voti a favore su 13.



Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo