NonNotizie:Renzo Bossi al Cepu

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


10 agosto 2011

Umby.gif
L'autore di questa notizia è un servo di Roma ladrona. Mi impegno ad invadere casa sua con la forza di un milione di baionette padane!
Renzo Bossi detto "Il Trota".jpg

Nonostante lo scoramento iniziale, si è deciso di fare un tentativo...

Padania - Renzo Bossi all'università. Il giovane erede al trono della Lega Nord ha deciso di riscattare il suo nome, infangato negli anni della maturità da un pugno di professori terroni, invidiosi e timorosi della sua nordica bellezza e dell'ariana intelligenza. Tra mille impegni, quello che ormai può essere, a pieno titolo, definito come il politico di riferimento di Nonciclopedia, è riuscito anche a trovare il tempo di pensare[citazione necessaria] alla sua istruzione. Stupefacente, vi direte voi, dato che ormai il nostro è sempre più attivo nella difesa della pura razza padana dagli scranni del consiglio regionale della Lombardia. Inoltre, nel poco tempo libero, come un novello Alberto da Giussano, imbraccia il glorioso spadone leghista e, piantato nel bel mezzo dell'Autostrada del Sole, respinge le orde di napoletani che, in groppa ai loro motorini scassati, si dirigono verso Milano per fare casino e portare la delinquenza. Il Trota, impavido, non ha però rinunciato a dotarsi di quella quisquilia da professionisti della politica, la famigerata laurea. "Perché?" Si chiederanno tutti gli onesti padani che si sono accinti a leggere queste mie, "basta guardarlo in faccia, lasciarsi ammaliare da quella sua espressione scaltra e avvertire il carisma del leader che si propaga a ondate dalla sua figura, a che gli serve una laurea?" Amici miei, purtroppo anche il principe della Brianza non è immune alla schiavitù culturale che Roma ladrona impone all'operoso Nord. Dopo la disinformazione fatta sulle sue presunte bocciature a ripetizione, opera di meridionali perdigiorno che, allergici al lavoro, hanno un mucchio di tempo da dedicare alla letteratura, alla matematica e a tutte le altre cagate da secchioni senza nerbo, Renzo non poteva più prestare il fianco ad attacchi faziosi sulla sua presunta inadeguatezza a stare nella classe dirigente. Da qui, il bisogno di rivolgersi ad un'istituzione universitaria di sicuro prestigio e scevra dai pregiudizi terronici, che aiutasse il Trota a dimostrare al mondo che lui, quei quintordicimila euro al mese, se li guadagna fino all'ultimo centesimo. Chi meglio del Cepu? Così, i tutor della nobilissima accademia del sapere, già luogo di nascita intellettuale di finissimi pensatori moderni come Alessandro Del Piero, si recano in pellegrinaggio alla reggia del giovane virgulto della Padania, allo scopo di iniziarlo ai misteri della Facoltà di Economia. Una novità assoluta nell'offerta del Cepu, lezioni faccia a faccia che prepareranno il Trota a destreggiarsi fra Microeconomia, Macroeconomia, domanda effettiva, domanda aggregata ecc... ecc... Magari, un giorno, si studierà la Teoria Bossi jr-Cepu, sulla proporzionalità diretta tra densità di meridionali e numero di mafiosi scansafatiche. Non siete emozionati?

[modifica] Fonti


Strumenti personali
wikia