NonNotizie:Politica: all'orizzonte un nuovo governo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook Icona Twitter Icona MySpace Icona Google Plus


24 gennaio 2008
Concitazione in queste ore a palazzo madama per il voto di fiducia che il presidente del consiglio ha deciso di affrontare al senato. Il senatore di centro sinistra Fisichella, si è presentato in parlamento con sua nuova macchina, una Mercedes slk 900 con marmitta in oro, e un manipolo di puttanoni che gli si strusciavano addosso. Senza neanche scendere dall'auto il senatore ha fatto irruzione in parlamento ribadendo il proprio no alla fiducia al governo Prodi. Subito dopo è ripartito di gran carriera verso la riviera romagnola.

Si dice che Prodi, venendo a conoscenza dell'improvviso cambio di posizione del senatore di sinistra avvenuto giusto il giorno prima del voto, non abbia reagito molto bene, ma - nonostante ciò - abbia deciso ugualmente di presentarsi al senato.

[modifica] Conseguenze

I numeri quindi non ci sono e si prospetta il ritorno alle urne, con conseguente vittoria del centrodestra di Berlusconi. I punti imprescindibili per il bene del paese, ha detto Berlusconi, sono questi:

[modifica] Punto uno

Ammazzare tutte le toghe rosse Riformare la magistratura, insegnandole il senso di responsabilità e aumentare la sicurezza della mia personale vostra privacy.

[modifica] Punto due

Aumentare i profitti delle mie imprese Fare riforme per uno stato liberale e liberista.

[modifica] Punto tre

Spazzare via gli ultimi giornalisti veri rimasti Offrire al paese un servizio di informazione degno di una nazione che si fregia di esser democratica.

[modifica] Punto quattro

Combattere l'evasione fiscale degli altri.

[modifica] Punto cinque

Come ha detto Lunardi: con la mafia bisogna conviverci. Ma perché conviverci? Possono essere degli ottimi stallieri!

[modifica] Punto sei

Invadere l'Austria e la Polonia per poterle poi vendere agli americani.

[modifica] Dichiarazioni Politiche del futuro Premier

Il re-premier quindi è saltato sul parabrezza di una macchina e ha urlato: "Libertà!!! Lunga vita alla p2, lunga vita a Licio Gelli!!!" mentre la folla sotto di lui, non sapendo nemmeno cosa stesse dicendo ma vedendo che lo diceva benissimo, andava in visibilio (eccezion fatta per il proprietario dell'auto)

Rassegna stampa di Nonciclopedia

Lamonarchia

Rassegna stampa di Nonciclopedia
Strumenti personali
FANDOM