NonNotizie:Niente G20 per Zapa

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


23 ottobre 2008

23 ottobre 2008 - È ufficiale: la Spagna non parteciperà al prossimo G20 previsto il 15 novembre.
Washington punisce così l'insolenza del presidente José Luis Zapatero, che come ricorderete nel 2004 fu così sfacciato da ritirare i suoi soldati dall'Iraq nel bel mezzo di una solenne crociata contro gli infedeli.
A settembre invece aveva osato prendersi gioco di sua maestà Silvio Berlusconi, solo perché il suo Paese aveva superato il nostro in materia di reddito pro-capite.
A questo punto la vendetta divina di Giorgio Cespuglio si è scatenata contro di lui. Infatti non solo la Spagna verrà esclusa, ma dovrà starsene in disparte a guardare la nostra gloriosa nazione che viene accolta nell'olimpo degli stati più importanti finanziariamente.

Oltre al danno la beffa dunque, considerando che i diplomatici italiani ricopriranno un ruolo fondamentale nel meeting, ovvero garantire igiene e pulizia massime nei servizi del palazzo dove avrà luogo l'incontro.
"Così impareranno che la superbia non ripaga, e che dovranno anche loro costruire un'alleanza paritaria e senza servilismi con l'America, come abbiamo fatto noi in questi anni" ha quindi concluso il nostro premier, dando ancora una volta una grande lezione di politica estera a tutto il mondo[citazione necessaria].

[modifica] Fonte

Rassegna stampa di Nonciclopedia

La Stampa Taroccata.jpg

Rassegna stampa di Nonciclopedia


Strumenti personali
wikia