NonNotizie:Morto Capitan Findus

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


20 marzo 2008

Carletto.jpg

Capitan Findus in un raro momento di gioia

Londra - Capitan Findus è affondato lasciandoci una croccante panatura di dolore che non se ne andrà mai del tutto dai nostri cuori. Se il tempo cura ogni ferita, quella lasciata dalla dipartita del prode Capitano non se ne andrà neanche tra mille fritture di pesce.

"Oh Capitano, mio capitano" usavano salutarlo al corso di panatura dei filetti i suoi orgogliosi studenti, alzandosi in piedi sui banchi in modo che il loro pesce fosse bene in vista. Ora quegli stessi orgogliosi studenti lo piangono costernati mentre le memorie delle innumerevoli scorribande per i mari del Golfo dei mari del sud passano come un lungo film erotico davanti ai loro occhi sbarluccicanti.

Amico di Spongebob e Jack Sparrow, il Capitan Findus ha vissuto una vita da pirata incallito, ospitando sul suo vascello persino sguatteri minorenni (come si vede nelle sue innumerevoli pubblicità) a cui ha dato da mangiare sempre e solo pesce soffritto, da buon abruzzese quale era.

Ucciso nel corso di una violenta battaglia navale con una flotta Giapponese, durante la caccia alla balena (carne di cui son fatti in realtà tutti i prodotti Findus - ad eccezione dei bocconcini di cucciolo di foca), il suo corpo in stato di putrefazione è stato convertito in piccoli Bastoncini Findus, come da sua volontà, e inseriti in 120 confezioni da 12. Secondo sue istruzioni, i fortunati che troveranno i suoi occhi e non li avranno masticati per errore diventeranno gli eredi di tutte le sue proprietà, che consistono in una barba finta e un arpione insanguinato (quello con cui è stato assassinato).

[modifica] Fonte

StellaWoSNonNotizie.png

Questa notizia è entrata nella
Walk of Shame NonNotizie

con 7 voti a favore su 7.



Strumenti personali
wikia