NonNotizie:Matteo Salvini vince il Festival di Pontida 2009

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


7 luglio 2009

Matteo Salvini 1.jpg

Matteo Salvini in questa foto ha accettato di posare con questa ragazza non accorgendosi che è extracomunitaria e persino più a sud di Napoli

Pontida, Matteo Salvini, col bicchiere di birra in mano alla festa di Pontida 2009, 36 anni, deputato alla Camera, parlamentare europeo e capogruppo della Lega Nord al comune di Milano (quello che ha proposto i vagoni della metro separati per gli extracomunitari). I suoi sostenitori napoletani che hanno ben accolto la sua proposta, di fare vagoni separati, intonano un coro in suo onore: "E Matteo è il capogruppo...e Matteo è il capogruppo" E lui onorato della presenza dei suoi sostenitori Napoletani, inizia intonando la seguente canzone, che diventerà il simbolo del Festival di Pontida 2009, inoltre si aggiudicherà l'Umberto dal fallo d'oro come miglior canzone.

Matteo Salvini 2.jpg

Salvini cerca di ipnotizzare la giuria!

Il testo della canzone è il seguente:
"Senti che puzza, scappano anche i cani.
Sono arrivati i napoletani...
"
Poi, alza il bicchiere e insiste:
"Son colerosi e terremotati...
Con il sapone non si sono mai lavati...
"

La critica capitanata da Mirigliani in persona, è accorsa per l'avvenimento non appena ci sono stati i primi spiragli di una gara canora. Dopo aver sentito le parole di questa melodia (se lo tenga...) non ci sono stati più dubbi e tutti gli altri concorrenti (Umberto Bossi e Roberto Calderoli per citarne due...), si sono visti respingere le loro opere canore, perché ritenute poco melodiche.

Grazie ad un videoamatore abbiamo il video della performance:

Original video

[modifica] Fonti


Strumenti personali
wikia