NonNotizie:Mastella in fuga dalla Campania

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


22 ottobre 2009

Mastella labirinto.jpg

Quale sarà la prossima mossa di Clemente?

Ceppaloni - Not in my back yard (lett. "Non nel mio culo"), è questo che gli italiani vanno esclamando da un po' di tempo, prima per la storia della riapertura delle centrali nucleari, poi per i comizi del premier e adesso per dare asilo politico ai coniugi Mastella in fuga dalla Campania.

Italiani brava gente, così veniva definito amichevolmente il nostro popolo. Eravamo quelli che ospitavano i rifugiati di ogni singola nazione africana, quelli che pagavano di propria tasca le puttane ai politici, ma ora che il nostro carissimo Clemente è in cerca di una nuova casa, nessuno sembra intenzionato a dargli un tetto o una scatola di cartone in cui leccarsi le ferite.

Ma fortunatamente i Mastella non sono intenzionati a mollare, non cederanno a questa giustizia ad orologeria che si accanisce su poveri disgraziati per vendetta, solo perché ad un certo punto questi hanno cambiato sponda consegnando l'Italia a Berlusconi, ma anzi andranno avanti a testa alta, anche se dovessero venire costretti a vivere nei campi Rom sparsi per l'Italia o farsi una vita ad Hammamet.

Contribuisci anche tu alla causa di Clemente e invia un SMS al numero 48580 (ex numero per i terremotati abruzzesi che per l'occasione verrà momentaneamente utilizzato per i Mastella). Ti verranno scalati 7.000 euro in comode rate da 7.000 euro al giorno dal tuo conto che serviranno a costruire un'umile villa in Sardegna per la coppia in fuga.

[modifica] Fonte


Strumenti personali
wikia