NonNotizie:Marito denuncia la moglie prostituta

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


14 dicembre 2008

Prostituta.jpg

Apparsa oggi in tribunale una coppia in crisi: lui agente finanziario di buona fama, lei prostituta. Lui la conobbe quando, una sera, era andato in cerca di compagnia lungo le strade della città. Da allora non si sono mai lasciati. L'anno successivo nacquero due gemelli, nati lo stesso giorno.
"Quella puttana mi tradiva", ha detto l'uomo ai nostri inviati. "È stato un colpo terribile, avevamo due gemelli! Quella puttana aveva dei rapporti sessuali quotidiani con altri uomini, e chissà cos'altro mi ha nascosto!". Appare estremamente provato. La donna è senza parole. La difesa argomenta: "Dopo due anni di convivenza, il Signor Felli sapeva benissimo dell'attività lavorativa della mia cliente; non può per tanto essere accusata di frode". L'uomo, in lacrime, non può far altro che aspettare il verdetto.
Alle nostre telecamere confessa: "Pensavo di essere l'unico uomo della sua vita, pensavo che il lavoro non le importasse! Diceva Tesoro, vado al lavoro. Tonerò tardi, Tesoro, vado al lavoro!. Così una sera la seguii, e... è stato orribile. E siamo anche in un momento difficile, economicamente! Per Dio, poteva farsi pagare di più!"
Giunge infine il momento del verdetto. La tensione si può toccare con mano.

La donna è condannata


Strumenti personali
wikia