NonNotizie:Il premier si droga. Le prove in esclusiva

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


15 dicembre 2009

Attentato Berlusconi 2.jpg

Vi siete mai chiesti per quale motivo il premier sia, dopo un lungo momento in cui pareva svenuto, uscito di botto dalla macchina con un'espressione da locusta fritta senza dire una sola parola? Nemmeno noi.

Nonciclopedia - Ebbene sì. Per una volta anche la nostra amata Nonciclopedia ha delle notizie in esclusiva! La notizia risale al 15 dicembre, quando i nostri eroi si sono resi conto che, nell'attentato al premier del 13 qualcosa non andava. E non era la statuina.
Con perizia tecnica degna di C.S.I., capacità logico-deduttive superiori al detective Conan, ma soprattutto sotto l'effetto di una sbornia colossale alla Homer Simpson i nostri autori, riguardando le immagini della drammatica sequenza in cui un modellino del duomo di Milano perse la vita, fanno una sensazionale scoperta! Il premier si droga!
Ma andiamo con ordine.

[modifica] La scoperta

La scoperta è avvenuta il 15 notte, verso le 11:45 ora locale, da parte dell'autore di questo articolo che, data l'ora tarda, l'alto tasso alcoolico, nonché le due-tre canne fumatesi, ha iniziato a vedere complotti da tutte le parti, anche nella tastiera del suo PC, che gli pareva dicesse il seguente messaggio in codice: Qwerty uiop asd fghjkl zxc vbnm, chiaro esempio di messaggio subliminale.
Spinto così dal furor complottista il nostro prese le immagini dell'attentato e decise di analizzarle per benino, convinto di trovare il 48° Mistero di Fatima, la prova dell'esistenza degli alieni o più semplicemente i suoi occhiali. Così a furia di guardare e riguardare certe foto è diventato cieco ha notato alcuni dettagli sfuggiti ai più, dettagli che dimostrano inconfutabilmente che canne e alcool alle 11:45 fanno delirare il premier si droga.

[modifica] Le prove

Quote rosso1.png Il filmato che conoscono tutti lo mostra chiaramente! Non sono pazzo! Me lo ha confermato anche Nonno Puffo! Quote rosso2.png

Secondo il nostro autore le prove sarebbero sotto gli occhi di tutti: nella sequenza del filmato che ha proposto per prima Rai news 24 si vedrebbe infatti l'atteggiamento di una persona sotto effetto di una massiccia dose di droghe. D'altronde si sa che serve un drogato per riconoscerne un altro.
Nel filmato si avrebbe la seguente successione di eventi:

  • il colpo inferto da Massimo Tartaglia;
  • lo svenimento del premier, mentre viene caricato in macchina;
  • i gorilla che fanno qualcosa al presidente;
  • Berlusconi improvvisamente esce dalla vettura con aria da esaltato.

Inoltre, in una diapositiva dell'archivio - comunista - de La Repubblica, si vedrebbe chiaramente in mano ad una delle guardie del presidente un oggetto metallico, tubolare, evidentemente un dosatore di cocaina. In esclusiva vi proponiamo l'immagine:

Attentato Berlusconi 1.jpg

Ecco le prove che l'autore di questo articolo dovrebbe disintossicarsi Berlusconi è stato drogato da una delle sue guardie del corpo.

[modifica] Conclusioni

La magistratura ha aperto un'indagine sulle diverse responsabilità ed è molto probabile che dopo la pubblicazione di questo articolo qua verrà avviata un'inchiesta che vedrà come esito l'oscuramento di Nonciclopedia. Ma porca putt...

[modifica] Vedi anche

[modifica] Fonte


Strumenti personali
wikia