NonNotizie:I Galacticos comprano tutto

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


11 giugno 2009

Paperino calciatore.jpg

Il prossimo acquisto del Real Madrid.

Colpaccio di giornata per il Real Madrid, che strappa Cristiano Ronaldo al Manchester United. È costato la bellezza di 94 milioni di euro, tre scatole di baiocchi e un pompino dalla segretaria del reparto articoli sportivi dei Diavoli Rossi.

Poco prima di Cristiano Ronaldo era stato messo a segno un altro colpo, l'acquisto di Kakà per un'altra cifra esorbitante: 20.000 lire, dodici carrarmati grossi di Risiko Prestige e l'opzione di veto su una possibile cessione della Clerici a Mediaset.

Florentino Perez, presidente del club spagnolo, sta cagando soldi manco fosse una gallina dalle uova d'oro in piena diarrea, fatto che pone l'attenzione dei giornalisti su una questione fondamentale: il "Dipartimento Cure per Donne che Hanno Subito Violenze dalle Marmotte" potrebbe essere in realtà un centro di riabilitazione e ridistribuzione della prostituzione nelle strade della capitale, tesi per altro avvalorata dalla presenza di una fila di cinque metri davanti alla porta, composta da uomini in impermeabile e cappello, nonché dal rinvenimento di una montagnetta di profilattici usati dietro la porta di servizio, ma soprattutto dal fatto che comunque Perez ufficialmente abbia solo una bancarella di wurstel e crauti ed è difficile che abbia tirato su tutti quei soldi in modo legale (sebbene non vada sottovalutata l'incredibile rimonta dei crauti a scapito dei fagioli nel mercato globale).

È già in corso uno studio delle ragioni che hanno spinto Perez a elaborare quello che sembra essere un piano freddo e calcolato, volto all'acquisto di chiunque riesca a fare più di cinque palleggi consecutivi.
Secondo fonti locali, Florentino sin da piccolo avrebbe sempre avuto la propensione all'acquisto per buttare fuori dal mercato i concorrenti: all'età di quattro anni comprò tutte le bottiglie d'acqua del suo paese natale, facendo morire di sete la popolazione, il tutto per vincere una gara di pallavolo. Gli avversari non essendosi presentati in quanto morti intossicati per aver ingerito l'acqua del cesso regalarono la vittoria a Florentino, unico superstite.

Che Florentino voglia comprare tutti i giocatori di tutte le squadre di calcio per vincere tutte le competizioni? È possibile che Florentino voglia usare i giocatori come schiavi per costruire una personalissima piramide di marmo e cereali nel centro di Madrid? Oppure stava semplicemente giocando a fantacalcio con la carta di credito di Bill Gates?
Vi terremo aggiornati...

[modifica] Fonti


Strumenti personali
wikia