NonNotizie:Hooligans olandesi vandalizzano monumento a Giovanni Paolo II e lo migliorano esteticamente

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Cacchetta d'oro vincitore Latrina.png Questa notizia è entrata in Latrina nella 32° settimana del 2016 con 100% di voti (su 6)

Votazioni - Aventi diritto - Candidature - Gestori - Forum

Cacchetta d'oro vincitore Latrina.png

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


19 febbraio 2015

Roma - Non si placa la follia degli ultras del Feyenoord. Dopo aver devastato Campo de' Fiori e Piazza di Spagna, circa seimila olandesi ubriachi hanno invaso Piazza dei Cinquecento, dinanzi alla stazione Termini, e qui si sono accaniti a colpi di spranga e sassate sul monumento intitolato a Giovanni Paolo II.
Le forze dell'ordine, prontamente allertate, non hanno potuto fare nulla per impedire lo scempio, visto che gli hooligans, molto subdolamente, portavano tutti gli occhiali, e come tutti sanno non si può picchiare la gente con gli occhiali.
Statua di Giovanni Paolo II Stazione Termini.jpg

La statua prima dopo il vandalismo.

Gli hooligans sono quindi tornati verso il centro, quasi certamente per andare a pisciare dentro ai Musei Vaticani. Qui però si sono imbattuti in Kevin Strootman, il quale, dopo averli guardato a uno a uno con aria torva, ha riportato i suoi connazionali a più miti consigli con un semplice:
Wikiquote.png
«Mobbasta, rega'!»

Il monumento a Giovanni Paolo II, secondo la prima stima dei tecnici della Sovrintendenza capitolina, ha riportato danni gravissimi, tanto che adesso il volto del pontefice è addirittura riconoscibile. Un team di restauratori, armati di martelli pneumatici, è già al lavoro nel tentativo di ridare alla statua l'aspetto originale, ma le possibilità di riuscita appaiono remote.
In una breve apparizione televisiva Oliviero Rainaldi, autore dell'opera, si è detto allibito da un tale atto di barbarie. Poi ha ripreso a imbottigliare la propria merda spacciandola per performance art.

Sdegno unanime è arrivato dal mondo politico. "Quello che è accaduto è vergognoso," ha tuonato il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro, "il goal del Feyenoord era in fuorigioco!"
Gli fa eco il sindaco Ignazio Marino: "Ho già recapitato personalmente all'ambasciata olandese il conto dei danni, ho trovato un portiere gentilissimo che mi ha detto che mi contatteranno loro, sono molto fiducioso."
A destra, il segretario della Lega Nord Matteo Salvini spara a zero contro Alfano: "Deve dimettersi."
Altrettanto decisa è la replica di Alfano: "Perché, ho un lavoro?"

Il premier Renzi, nel frattempo, ha fatto sapere che il governo ha già provveduto a far paracadutare su Amsterdam Genny 'a Carogna per pareggiare i conti.

[modifica] Fonti

Strumenti personali
wikia