NonNotizie:Guerriglia a Roma

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


14 dicembre 2010

Scontri a Roma .jpg

Per il Tg1 questo sono le prime scene del nuovo action movie di Tom Cruise e Lindsay Lohan.

Quote rosso1.png È inammissibile! Sono i poliziotti che devono far sanguinare i manifestanti e non il contrario! Quote rosso2.png

~ Ignazio La Russa sugli scontri

Roma - Dopo la fiducia incassata dal governo per il rotto della cuffia e del culo degli italiani, per le maggiori vie della Capitale si è scatenato l'inferno, poiché nessuno ormai sapeva più che farsene delle bottiglie di spumante. Tutto è iniziato come una normale e pacifica protesta studentesca ma, proprio mentre la Volvo della Gelmini veniva data alle fiamme, a uno degli studenti è caduta per terra un Bacardi e la Polizia, credendo che fosse una molotov, ha dato il via alle cariche sui manifestanti.

La guerriglia conta atti terribili e spaventosi: macchine in fiamme, barricate, fumogeni, agenti picchiati e concerti di una cover band di Apicella. Attaccate anche delle camionette della Guardia di Finanza ma riguardo ciò si sospetta degli stessi funzionari del governo poiché facevano venire brutti pensieri al loro padrone.

Alla fine è sopraggiunto sul campo di battaglia anche il podestà Gianni Alemanno con la sua camionetta nera, invocando il protettore e maneggiando abilmente un manganello secondo lo stile della mantide, ribadendo le sue origini, sempre care al sindaco romano.

[modifica] Fonte


Strumenti personali
wikia