NonNotizie:Formigoni scambiato con la Madonnina

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


31 gennaio 2010

Quote rosso1.png Ma va là, pistola! Quote rosso2.png

~ La statua a Formigoni

MILANO - Clamoroso errore questo pomeriggio durante l'inaugurazione della nuova sede della regione Lombardia, il bellissimo e indispensabile[citazione necessaria] palazzo senza nome. L'arcivescovo Dionigi Tettamanzi, dopo un brevissimo discorso, ha aiutato sua santità Roberto Formigoni a benedire la statua della Madonnina dorata pronta ad essere messa sulla cima del palazzo e durante l'installazione dela statua stessa quando, con un movimento improvviso quanto mascolino, il presidente si è sostituito ad essa e si è fatto issare sul tetto, mandando la statua a dirigere la regione al suo posto.

Formigoni madonnina duomo.jpg

Roberto Formigoni durante la sua impresa

Curiosamente nessuno si è accorto della sostituzione, visto che l'aureola del presidente non ha nulla da invidiare a quella di sua zia, e il mistero è stato scoperto solo quando, tornato nel suo ufficio, il suo segretario ha notato il volto di un colore diverso dal solito:

Wikiquote.png
«Presidente, com'è dorato oggi!»
(Il segretario di Formigoni alla statua, prima di rendersi conto del misfatto)

Superato lo sconcerto iniziale i vigili del fuoco hanno ritirato il presidente e hanno rimesso la statua al suo posto. Alcuni opinionisti hanno ipotizzato che questo fosse un tentativo di sottrarsi al linciaggio da parte dei cittadini una volta che avessero scoperto che il palazzo, costato una barcata di soldi pubblici e pressoché inutile, non è stato realmente ultimato e l'inaugurazione è stata anticipata per farsi pubblicità elettorale coi soldi pubblici e tentare di farsi ammirare. Altri pensatori sostengono che sia stato invece un semplice scherzo. Le cause reali del gesto, comunque, sono rimaste ignote fino a tarda serata, quando durante una conferenza stampa l'uomo ha spiegato le ragioni della sua azione:

Wikiquote.png
«L'ho fatto perché mi sembrava un peccato che una posizione così alta non fosse ancora occupata da un membro di CL»
(Formigoni spiega le ragioni del suo gesto)

E come dargli torto ?

[modifica] fonti

Il Sole 24 ore

Strumenti personali
wikia