NonNotizie:Finalmente il film che fa luce su Amanda Knox

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


1 febbraio 2011

USA - Da anni, ormai, i rapporti tra Italia e USA sono incrinati. Gli italiani non si fidano degli Stati Uniti, gli americani non si fidano più degli italiani, e tutto per un brutto caso di cronaca nera che si è trasformato in una contesa diplomatica.
Stiamo ovviamente parlando della strage del Cermis del rapimento di Abu Omar del delitto di Perugia.
Da anni infatti i telegiornali ci spiegano tutti i dettagli non richiesti di questa vicenda dai contorni morbosi, tanto che se sapessimo metà delle cose che ci sono da sapere ce ne sarebbero il doppio, di cose da sapere. In questi anni i rapporti tra le due nazioni sono stati tesi, si è rischiata per ben due volte la guerra atomica, e a nulla sono servite le disperate urla della povera Amanda:

Wikiquote.png
«Sono innocente! Quel coltello insanguinato era solo un portachiavi!»
(Amanda Knox)

Ma ora, finalmente, un coraggioso regista sfida la malvagia e perversa giustizia italiana. Infatti, mentre noi stavamo tutti presi a baloccarci e sollazzarci ignorando il fatto che la nostra magistratura perseguita per puro meschino diletto persone innocentissime come Ghandi, Gesù o Dell'Utri, Hayden Panettiere recitava nel ruolo della povera Amanda per fare conoscere al mondo la sua Verità.


Nel film saranno presenti anche Terence Hill in un breve cameo nel ruolo di Don Matteo, ingaggiato dalla Fox per dare più colore alla miniserie.

[modifica] Fonti


Strumenti personali
wikia