NonNotizie:False le registrazioni della D'Addario

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


20 luglio 2009

Quote rosso1.png Lui ha detto che vuole farmi leccare da una sua amica... Quote rosso2.png

~ La D'Addario illustra i gusti sessuali del cavaliere
Berlusconi si tocca le palle.jpg

L'ira di Silvio Berlusconi

Roma - Mentre Giorgio Napolitano bacchetta il sadico Antonio Di Pietro per le ardite affermazioni che il politico si era lasciato scappare circa la sospetta incapacità del Presidente della Repubblica di intendere e di volere, i giornali comunisti sono tornati a dare battaglia con colpi bassi e pernacchie infantili al nostro onorato e amatissimo leader Silvio Berlusconi.

In un attacco terroristico fuori da ogni parametro, l'Espresso ha pubblicato file audio falsi in cui una attricetta da strada e un saltimbanco affetto da raucedine impersonano una escort che concede il proprio corpo a pagamento proprio all'integerrimo Berlusconi. Assurdo come le menti perverse del nemico comunista, nonostante le parole del nostro caro cavaliere e del suo fido Niccolò Ghedini dei giorni scorsi, possano pensare che il fiero popolo italico possa abboccare ad una simile messa in scena.

Ricordiamo che Silvio non ha bisogno di pagare una donna per farci sesso. Mai, neanche con pagamenti tramite favori personali. "Tranne quella volta" ha affermato Emilio Fede durante il TG4 "che giocando da bambini mi ha sfondato il culo in cambio di 100.000.000 di lire finte del Monopoli. Ma quelli non erano soldi veri e al tempo io non ero ancora stato privato degli attributi maschili."

È presto ancora per i primi commenti, ma è sicuro che le ronde appena approvate faranno giustizia e puniranno per bene i responsabili di questo atto malvagio. L'unica nota positiva per L'Espresso è che essendo le intercettazioni pubblicate un falso schifoso, la redazione dell'infimo giornale non verrà punita secondo la nuova legge sulle pubblicazioni di materiale audio utilizzato nei processi.

[modifica] Vedi anche

[modifica] Fonte


Strumenti personali
wikia