NonNotizie:Eroe senza nome sfida Justin Bieber

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


23 giugno 2011


New York - Poteva rimanere offeso! Oggi, il mondo ha assistito impotente ad una tragedia di dimensioni bibliche. Un eroe, il cui nome purtroppo è sconosciuto alle cronache, ha tentato di liberarci tutti da una piaga socio-economica nota come Justin Bieber. Fallendo.

Nonciclopedia vi offre in esclusiva il reportage dell'impresa storica che, al pari di una moderna crociata, poteva e può ancora ridisegnare le sorti dell'umanità.
Justin Bieber con Pedobear.jpg

Non abbiate timore! Il male può essere sconfitto!

Un'orda di bimbiminkia acefali aveva invaso le strade newyorchesi, terrorizzando la popolazione, saccheggiando i negozi e diffondendo varie malattie, allo scopo di raccogliersi attorno al suo profeta del male, intento a presentare da Macy's la sua linea di profumi, che oggi una linea di abbigliamento o di profumi non si nega a nessuno. Tutto sembrava precipitare nell'oscurità, lo stupro sistematico della buona musica e del buon gusto era spettacolo comune, i pochi rimasti ancora puri si erano barricati in casa, ad implorare la protezione di Freddy Mercury dall'aldilà. La fede aveva abbandonato il cuore degli uomini.

Un valoroso, dallo spirito indomito e guerriero, si è allora fatto avanti, facendosi largo nella massa infernale a colpi di Guns N' Roses e Ramones, circondato da un alone di luce ultraterrena.
Thor fumetto.jpg

Probabile aspetto del valoroso.

Egli, raggiunto il Bieber, ha quindi tentato di affrontarlo con la sola forza virile delle sue nude mani. Tuttavia, i servi del male, cento volte superiori nel numero, lo hanno sopraffatto, non prima che egli riuscisse a far sentire il sapore dell'asfalto al malvagio Bieberon. Era un messia, che ha scelto di immolarsi per tutti noi, per liberarci da orrori come “Never Say Never” e mondarci dai peccati che Mtv commette ogni volta che manda un video di Bieber. Noi non lo dimenticheremo, e diffonderemo tra le genti il suo messaggio di coraggio e speranza. Così sia, milite ignoto, Nonciclopedia ti rende onore.

[modifica] Fonti


Strumenti personali
wikia