NonNotizie:Cristiano Ronaldo rifiuta l'autografo ad una bambina, ma è innocente!

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


7 giugno 2012

Messi Vs Cristiano Ronaldo.jpg

Madrid - Ancora notizie di violenza dal mondo del calcio: quella che sembrava una normale giornata di allenamento per la squadra del Portogallo, ha rischiato di trasformarsi in un vero e proprio dramma sportivo!

Tutto ha avuto inizio all'arrivo dei giocatori al campo d'allenamento. Come sempre ad assistere all'evento si era avvicinato un capannello di tifosi e curiosi, e come sempre alcuni giocatori, tra i quali il campione Cristiano Ronaldo, si fermano a salutare il pubblico e a firmare qualche autografo. È in questo momento che si consuma l'atroce infamia: Ronaldo, avvicinandosi ad una bambina per firmare anche la sua maglia, si accorge che la piccola indossa la divisa del Barcellona, e subito dopo che in realtà quella bambina è Leo Messi travestito da donna, venuto apposta per sbeffeggiarlo!

Il campione portoghese, non riuscendo più a controllarsi, si rifiuta di firmare l'autografo e si allontana furibondo. Ma tra la folla iniziano a sentirsi fin da subito voci di disapprovazione. Inconsapevole del piano malefico della Pulce Argentina, la gente se la prende con il povero attaccante del Real Madrid, che ancora una volta fa la figura del cattivo ragazzo.

Stordito, Cristiano Ronaldo non riesce a difendersi dalle accuse: apparirà a tutti un uomo crudele e insensibile che infrange i sogni dei bambini. Leo Messi ha vinto ancora.

[modifica] Fonte


Strumenti personali
wikia