NonNotizie:Citazioni inventate su Wikipedia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook Icona Twitter Icona MySpace Icona Google Plus


7 maggio 2009

Irlanda - Risolto finalmente il mistero che ruotava intorno alle dichiarazioni più controverse del nostro amato Presidente del Consiglio. Si è scoperto infatti che tutte le frasi attribuite al Premier che negli anni hanno fatto tanto discutere le opposizioni non sono altro che il risultato di superficiali ricerche su Wikipedia da parte di una stampa calunniosa e di parte.

Un ventiduenne irlandese tra una sbronza di Guinness e una grigliata a base di neonati, ha modificato la pagina dedicata a Berlusconi sostituendo le sue citazioni con le frasi che i media criminosi ci hanno martellato durante tutti i suoi governi.

"Finalmente, cribbio" ha dichiarato il Premier ai microfoni di Studio Aperto: "Era ora che qualcuno confermasse quello che sto dicendo da più di diciasedici anni: tutto quello che dico non l'ho mai detto!!"

A seguito di questa intervista, infatti, tutta la troupe, i nastri e le attrezzature sono evaporati nel nulla per non contraddire ciò che non aveva detto.

Quindi l'abbronzato, la civiltà arretrata, il migliore amico prima rinnegato e poi riabilitato, quello, quell'altro e come si chiama quell'altro ancora?, possono mettersi il cuore in pace e chiedere le giuste scuse per aver fatto negli anni l'inutile tentativo di far oscillare i sondaggi che l'amato leader scrive di suo pugno ogni mattina.

[modifica] Fonte


Strumenti personali
wikia

Utente:Mufufu/Diario di bordo