NonNotizie:Che fine ha fatto Marcello Dell'Utri?

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


11 aprile 2014

Hiding kitty.jpg

Uno dei possibili nascondigli.

Roma - Il maestro del crimine, Marcello Dell'Utri, colpisce ancora. Con ineffabile rapidità, a soli quattro anni dalla condanna in appello, anche la Cassazione condanna in via definitiva l'ex senatore per associazione mafiosa. Proprio quando le autorità stavano per procedere all'arresto, Dell'Utri sparisce in una nuvola di fumo viola, lasciando dietro di sé soltanto un biglietto con scritto "Non sto scappando, è che sto poco bene".

La realtà è che il povero Marcello ha dovuto scegliere la fuga. Sono tempi bui per gli impuniti; il suo amico del cuore Silvio Berlusconi, dopo anni di sentenze dribblate con maestria, si è ritrovato tra capo e collo una condanna definitiva, con tanto di pena. Ben mezza giornata di servizio socialmente utile ogni settimana, un supplizio così atroce che al confronto la punizione della lavagna di Bart Simpson sembra una pratica vietata dalle Nazioni Unite, ma è il principio che conta.

Al momento la posizione di Dell'Utri è ancora ignota. Sia la DIA che l'Interpol, grazie alla preziosissima collaborazione di Mauro Serio ed un gruppo di bambini figuranti della Rai, stanno studiando gli indizi e vagliando tutte le possibili piste. Al momento è in testa l'Interpol, con 11 punti di vantaggio, ma il gioco finale potrebbe ribaltare la situazione. Ma diamo un'occhiata al tabellone:

Mappa avvistamenti Dell'Utri.png

Le piste in corso d'indagine sono le seguenti:

Dell'Utri versione Carmen Sandiego.png

Un'immagine che ritrae Dell'Utri nel suo attuale nascondiglio. Saprai cogliere l'indizio nascosto e capire dove si trova?

  1. Libano: La più accreditata. Le autorità internazionali sarebbero quasi certe della sua presenza nello stato arabo, vista presenza in casa di Dell'Utri di un chilogrammo di cedri. A supportare la tesi alcuni indizi minori quali la testimonianza di un passeggero che l'avrebbe visto a bordo di un volo Parigi-Beirut ed un'intercettazione in cui il fratello afferma "Sì, sì, Marcello è a Beirut, conosce un tipo là che gli affitta una stanza a buon prezzo.".
  2. Francia: Pista meno accreditata, aperta quando il passeggero di cui sopra rivelò ai teste "O forse era Beirut-Parigi? Non ricordo bene da dov'è che eravamo partiti."
  3. Guinea Bissau: La pista è stata aperta esaminando la squadra di calcio che Dell'Utri ha più utilizzato in FIFA 2014. Sarebbe rilevante al merito un'altra intercettazione relativa ad un altro processo, in cui il fratello di dell'Utri rivelava al porchettaro di Trastevere che in Guinea per prendere il passaporto diplomatico basterebbero 500 bollini del Conad e Marcello aveva già completato la scheda e aveva già preso l'anno prima il set di porcellane.
  4. Repubblica Dominicana: In realtà non c'è alcun indizio che punti verso la Repubblica Dominicana. Dell'Utri si nascose qui quando venne condannato in appello, salvo poi ricomparire in Italia come se niente fosse quando la condanna venne rinviata. Intervistati al merito, due investigatori dichiarano: "Che ne sai, magari ci dice culo e lo becchiamo qua".
  5. Italia: Alcuni detective sosterrebbero che in realtà Dell'Utri non avrebbe mai lasciato l'Italia. Anzi, non avrebbe lasciato mai Roma. Anzi, non avrebbe lasciato il Senato. Sebbene non sia più Senatore da più di un anno, il suo attaccamento alla poltrona sarebbe così forte da averlo portato a vivere clandestinamente all'interno di Palazzo Madama dal 2013. Ormai gli altri parlamentari si sarebbero così abituati alla sua presenza da non accorgersi neanche che non era nelle liste alle scorse elezioni. E poi il suo appartamento a Milano si trova proprio in via Senato. Sono solo coincidenze? Noi non lo crediamo.

Quale che sia la verità sul senatore fuggiasco, le indagini procedono. In questo clima di incertezza, qualsiasi pista è valida. L'unica cosa certa è che, nel frattempo, Dell'Utri ha bloccato il fratello su Facebook.

[modifica] Fonti

StellaWoSNonNotizie.png

Questa notizia è entrata nella
Walk of Shame NonNotizie

con 11 voti a favore su 11.



Strumenti personali
wikia