NonNotizie:Caso Eluana, la Lombardia ci ripensa

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook Icona Twitter Icona MySpace Icona Google Plus


4 settembre 2008

Milano - E proprio come avevamo anticipato nelle precedenti notizie, alla simpatica Eluana Englaro che tutti credevano finalmente morta e magari anche sepolta, è stata data una seconda chance per risvegliarsi dal coma irreversibile che la tiene incollata al lettino d'ospedale in cui si trova da 16 anni. Il padre, armato di pistola, è stato fermato proprio mentre caricava il colpo per stroncare la figlia, ma si è detto felice che la regione Lombardia abbia fatto l'ennesimo passo indietro a favore della vita.

"Non mi resta che sabotare l'esperimento del CERN" avrebbe detto l'uomo ai micronfoni di Bim Bum Bam "e sperare che un buco nero pro-eutanasia faccia il lavoro sporco e inghiotta mia figlia". La chiesa, che attraverso l'Osservatore Romano aveva rivelato alcuni giorni fa che la vera morte può essere diagnosticata solo quando compaiono i vermi sui corpi dei cadaveri, applaude naturalmente alla decisione della regione.

Il filmato del papà di Eluana ripreso nel momento in cui viene a sapere che la figlia deve ancora vegetare verrà mostrato in anteprima in autunno, durante la prima puntata di Scherzi a parte, subito dopo lo scherzo fatto a Ezio Greggio in cui lo showman viene fatto accoppiare con una velina che si scoprirà poi essere un travestito.

[modifica] NonNotizie collegate

[modifica] Fonte

Strumenti personali
FANDOM