NonNotizie:Cagliari: attentato a Berlusconi durante comizio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


10 gennaio 2009

Manifestante.jpg

Un manifestante gentilmente accompagnato all'uscita, perché in una democrazia l'uscita è sempre in fondo a destra.

Cagliari - Attentato al Presidente Silvio Berlusconi che, durante un intervento per l’apertura della sagra della mignotta a Cagliari, è stato contestato da un gruppo di luridi comunisti no global che hanno duramente attaccato l’indifeso portatore sano di democrazia con striscioni raffiguranti la Carfagna durante l’attività da Ministra per le Pari opportunità. I suoi adepti hanno subito reagito, dapprima implorando perdono al Santo Padre, poi invitando cordialmente i dissidenti ad uscire dal palazzo dei congressi per discutere, liberalmente, della questione.

Wikiquote.png
«È per questo che non possiamo votare quelli di sinistra: perché non stanno a destra!»
(Quanta saggezza in unica frase)

Silvio Berlusconi, intervenendo dopo l’offesa, ha aperto la sagra presentando la mignotta di turno che, come da rito, si presenterà alle elezioni regionali in Sardegna.

[modifica] Fonti


Strumenti personali
wikia