NonNotizie:Bush a colloquio dal Papa

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


13 giugno 2008

Questa mattina il Presidente Statunitense Giorgio viva il cespuglio ha tenuto un incontro fuori programma con il principale leader spirituale mondiale; no, non sto parlando di Berlusconi, quello è successo ieri, sto parlando del Papa Benedetto XVI.

Durante il colloquio, durato circa mezzora, i due leader si sono scambiati vivi complimenti sul loro personale modo di radere al suolo la cultura islamica. Il Papa ha offerto a Bush la possibilità, una volta finita la sua presidenza, di avere una cattedra all'Università vaticana dove insegnare la cultura della pace; il presidente ha gentilmente declinato l'offerta in quanto ha già preso un impegno con Silvio Berlusconi per andare ad insegnare il libero mercato nella sua Università del pensiero liberale.

Alla fine dell'incontro vi è stato uno scambio di doni: Bush ha omaggiato con un chierichetto meccanico da cavalcare il Pontefice il quale ha simpaticamente commentato: «Ankora? Ma me ne afefi cià recalato vno per il mio kompleanno!». L'omaggio del Santo padre al presidente U.S.A. è stato invece un pezzo della tibia di Padre Pio autografata dal cardinale Bagnasco. Bush è già partito per proseguire il suo viaggio per l'Europa: il decollo dell'Air Force One è avvenuto alle 13 in piazza San Pietro.

[modifica] Fonte


Strumenti personali
wikia