NonNotizie:Berlusconi fonda una nuova squadra di calcio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


15 dicembre 2007
Tokio: alla vigilia della finale della Coppa del Mondo per club, il presidente (un inchino) del Popolo della Libertà, Silvio Berlusconi, giunto a Tokio a bordo della limousine di scorta, prende un po' d'aria dal finestrino e alla folla festante annuncia: "Ho intenzione di fondare una nuova squadra di calcio, il Team liberale calcistico della Libertà del popolo". Ha poi dichiarato: "Milan è un nome che conta e che ha contato, ma che si scioglie nel nuovo team. Spero che i miei alleati siano con me". Possibilista l'a Maggica: "Si può fare".

Nel frattempo è partito il dialogo con il presidente dell'Internazionale socialista, Massimo Moratti. Il presidente dell'Inter ha proclamato: "il dialogo con gli avversari è cosa buona e giusta". Nel parlare ha infilato in tutta fretta il telefonino nella tasca. Ma Berlusconi ha poi dichiarato, dall'albergo di Tokyo dove risiede: "Il dialogo è giusto ma bisogna tornare alle urne entro breve". Possibile quindi la ripresa del campionato da zero con il neonato team Romilanese che partirebbe con un leggero vantaggio di +10.

Rassegna stampa di Nonciclopedia

Mazzettadellosport2.jpg

Rassegna stampa di Nonciclopedia


Strumenti personali
wikia