NonNotizie:Berlusconi: «Ricicleremo i rom ed espelleremo la monnezza clandestina»

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook Icona Twitter Icona MySpace Icona Google Plus


21 maggio 2008

Via Spaccanapoli (NA) - Silvio Berlusconi oggi è tornato sul problema dei rom che invadono le strade di Napoli, e ha precisato che al vertice congiunto tra NATO, UE, Comune di Napoli, Governo Italiano, Governo ombra, Famiglie Bassolino e Iervolino più la gentile partecipazione del Commissario De Gennaro - che si terrà domani presso l'hotel Le Vele a Scampia - si discuterà proprio su come smaltire le 1500 Tonnellate di rom che ogni giorno vengono riversate sulle strade della città partenopea.

«Il problema dei rom in eccesso - ha aggiunto in serata il neoministro Renato Brunetta - non si risolve certo riempiendo i vagoni che vanno in Germania e per cui paghiamo fior di quattrini. Per questo nomineremo altri due commissari straordinari per l'emergenza rom in aggiunta a De Gennaro, a cui saranno affiancati due ViceCommissari più tre SottoCommissari, che in cambio di 15 mln di euro per buona uscita, prometteranno solennemente di risolvere il problema».

Alcune indiscrezioni, confermate poi dallo stesso Berlusconi, affermano che al vertice congiunto si formulerà un piano di raccolta differenziata che prevede già il ritiro del rom "porta a porta", a cui sarà «necessario affiancare termovalorizzatori e forni crematori in grado di eliminare anche gli scarti derivanti dalla Differenziata».

Sul fronte monnezza clandestina, oggi il Governo ha presentato un disegno di Legge in cui è inserito proprio il "reato di clandestinità", che secondo il Ministro Maroni servirà da deterrente alla spazzatura che volesse varcare clandestinamente i confini del nostro Paese. Scettico Veltroni, che si dice contrario alle "carceri pattumiera", fenomeno che si andrebbe a verificare visti gli sbarchi continui di monnezza sulle nostre coste.

Strumenti personali
FANDOM