NonNotizie:Beppe Grillo scende in campo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


11 febbraio 2008

Roma - È il momento che molti aspettavano: Beppe Grillo, il famoso comico genovese, ha deciso di entrare in politica e fondare il suo partito: Il Partito del Vaffanculo.

- Beppe Grillo: “Beh... vedrò con chi coalizzarmi. Per ora miro a raccattare voti, poi si vedrà chi mi offre la poltrona migliore!”
- Giornalista: “A quale poltrona mirerebbe?”
- Beppe Grillo: “Boh... a una qualunque... sa, devo piazzare anche mia moglie e mio suocero!”

I "grillini" sono in festa:

Wikiquote.png
«Finalmente qualcuno che racconta barzellette nuove!»

Walter Veltroni non ha ancora commentato la notizia e ha iniziato la sua campagna elettorale con la celebre frase:

Wikiquote.png
«Uì chèn dù it! come Baràc! come Baraccobàma!»

Poi l'hanno portato via i medici per la punturina.

Anche Silvio Berlusconi apre la campagna elettorale con la cosa che gli riesce fare di più nella vita: fondare partiti.

- Silvio Berlusconi: “Questa volta sarà una stupenda coalizione”
- Giornalista annoiatissimo: “Come la chiamerà stavolta? <sbadiglio>”
- Silvio Berlusconi: “Beh... siamo indecisi tra "Calderone delle Libertà"... oppure un nome più d'effetto tipo "Tutti Dentro Appassionatamente"!”


Strumenti personali
wikia