NonNotizie:Apostrofare? Ora è solo un'invettiva

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


27 maggio 2007

L'apostrofe, al contrario di quanto si pensi, e come attestato dai più grandi dizionari, non è una figura retorica: è stato deciso dalla più grande istituzione internazionale di lingue e cultura, che il termine (in qualsivoglia lingua) non è ritenuta un costrutto della lingua, come può essere una similitudine od un'anafora.
Presto verranno aggiornati dizionari cartacei e online, enciclopedie e ogni altra forma di informazione che riportava la voce "L'apostrofe (sostantivo femminile dal greco apostrophé, da apostréphein, «volgere indietro») è una figura retorica e si ha quando un personaggio o la voce narrante si rivolge direttamente a un altro personaggio, animale, oggetto o idea astratta."

Molte istituzioni culturali sono avverse alla decisione, ma pare non ci sia modo di controvertere la decisione.

Strumenti personali
wikia