NonNotizie:"Bidone d'oro" 2009; trionfa Felipe Melo, sul podio Quaresma e Tiago

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

Questo articolo è parte di NonNotizie, la tua fonte di disinformazione.
Condividi la NonNotizia su: Icona Facebook.png Icona Twitter.gif Icona MySpace.png Icona Google Plus.png


13 dicembre 2009

Milano - Per mano della trasmisione radiofonica Rai "Catersport", sono stati annunciati i risultati del Bidone d'Oro 2009. Il prestigioso[citazione necessaria] trofeo è andato quest'anno nientemeno che allo juventino Felipe Melo, che si è piazzato primo nei giudizi della giuria composta da giornalisti sportivi, baristi e gente che passava per strada, surclassando la concorrenza agguerrita del trio milanista composto da Dida, Ronaldinho e Huntelaar e dal duo interista di Amantino Mancini e Quaresma. Sembrava che Massimo Moratti e la sua Inter potessero ottenere il glorioso treble Scucetto-Champions League-Bidone d'Oro, con un Ricardo Quaresma in pole per la doppietta e un Mancini in grande forma, ma i pronostici si sono rivelati un pacco totale. Infatti ha prevalso Felipe Melo, mediano della Giuventus prelevato dalla Fiorentina per 800 fantastiliardi di euro la scorsa estate. Il calciatore brasiliano, in campo insieme a Diego e Tiago, ha formato il centrocampo più scarso della Serie A, inferiore financo a quello del Bari o del Siena. Felipe, intervistato dalla emittente TeleVergate, ha dichiarato commosso:

Quote rosso1.png Dedico questo premio alla mia squadra e alla mia famiglia, ma soprattutto al mio trainer Spongebob. È lui che mi ha insegnato tutto del calcio e se ho vinto è solo merito suo Quote rosso2.png

~ Felipe Melo alla stampa

Grande amarezza in casa Inter e Milan. Galliani e Moratti non hanno voluto rilasciare dichiarazioni e i candidati delle due squadre milanesi sono stati mandati immediatamente in ritiro, al fine di migliorare la condizione atletica e di rendimento per il prossimo anno. A nome degli altri partecipanti perdenti, ha parlato Julio Baptista della Trastevere F.C., giunto ultimo nella graduatoria del premio:

Quote rosso1.png Per me e per la squadra il "Bidone d'oro" era uno degli obbiettivi di stagione. Veramente un peccato che non me lo sia aggiudicato Quote rosso2.png

~ Julio Baptista prima di tornare al lavoro

In attesa della prossima stagione, la redazione Sport delle NonciNews fa i suoi migliori auguri a Felipe Melo e gli augura di rompersi il menisco per poter regalare ai tifosi italiani altre grandi soddisfazioni.

[modifica] Fonti

Cronaca di un bidone annunciato

Strumenti personali
wikia