FANDOM


Matita2
Benvenuti nel NonDizionario, l'ops!zionario di tutte quelle cose che forse era meglio non sapere.

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z * 0-9

Macedoniamodifica

Paese avanzato, messo quindi in frigo. Tenerlo solo per due giorni altrimenti rischia l'indipendenza dagli altri cibi.

Magiamodifica

Può provocare nausea, vomito, secchezza delle fauci, idrofobia, prurito rettale, allucinazioni, demenza, turbe psichiche, coma, morte e alitosi. ATTENZIONE: È un medicinale, tenere lontano dalla portata dei bambini, specialmente se con una cicatrice sulla fronte. Leggere attentamente il foglietto illustrativo prima dell'uso.

Maglionemodifica

  1. Indumento che i bambini indossano quando la mamma sente freddo.
  2. Grosso martello da guerra in lana o cashmere.

Magmamodifica

La prima parola di un giovane vulcano.

Maialamodifica

Il nome con cui di solito chiamano le donne dai facili costumi. Con questo termine vengono indicate anche la Madonna e la Maremma.

Maialettomodifica

Specie suina che soffre d'insonnia.

Malannomodifica

Cattiva annata, anno di merda.

Maledizionemodifica

La lingua madre della criminalità organizzata.

Malmenaremodifica

Tirare pugni a qualcuno senza colpirlo.

Mammamodifica

  1. Conseguenza del profilattico bucato.
  2. Dispositivo utilizzato per trovare qualsiasi oggetto perso in casa

Mangiamortemodifica

Servitori del Signore Oscuro con un pessimo alito.

Manomodifica

Simpatico diversivo per varie situazioni. Nell'uomo sono solitamente due: Federica e Manola, rispettivamente destra e sinistra (anche se l'uso può essere differente in alcune zone d'Italia).

Manolamodifica

La mano che ti consola.

Marciapiedemodifica

  1. Prolungamento o appendice della carreggiata stradale, adibito quasi esclusivamente alla sosta di autovetture e cassonetti dell'immondizia.
  2. Per molte donne italiane/brasiliane/slave possibilità carrieristica.

Maremotomodifica

Piccolo mezzo di locomozione alternativo alla nave, per spostarsi sull'acqua. Molto veloce.

Maritomodifica

Un uomo che ha raggiunto la condizione adatta per consumare il divano ed aumentare il mercato delle ciabatte. Da macchina del sesso sempre a caccia per locali notturni si trasforma inspiegabilmente in animale sonnambulo e pigro. Va servito e riverito, si ritiene padrone della casa.

Marmellatamodifica

Ingrediente frequentemente utilizzato in alchimia. Non molti lo sanno, ma in realtà l'ingrediente principale di questo ingrediente sono le ossa dei morti, pestate e tritate.

Mascarpone modifica

Formaggio fermentato nelle calzature degli alpini

Maschilistamodifica

Elenco di persone di sesso maschile.

Mastro Lindomodifica

Uomo pelato dall'età indefinibile nonché icona della pulizia domestica. Le casalinghe lo idolatrano ma Mastro Lindo è dichiaratamente gay.

Mattinomodifica

Piccolo matto.

Medioevomodifica

Oscuro, triste e nefasto periodo storico caratterizzato da scarsa igiene personale, origine di tremende epidemie. Infatti sono morti tutti.

Melodiamodifica

  1. Contrario di Selotenga.
  2. Preghiera della vergine.

Menomodifica

Annuncio minaccioso di un matematico.

Melassamodifica

Fine di un rapporto

Menopausamodifica

  1. Sostantivo femminile indicante l'età della ragione, durante la quale pensiero frequente è: "Fra una scopata e l'altra meno-pausa c'è meglio è."
  2. Scientificamente definito, spaccatura naturale del ciclo di produzione. È storicamente il periodo più opportuno per l'attività sessuale non protetta. Assicura l'efficacia del "metodo naturale" (approvato e certificato dal papa Dio nostro) al 100%. Inoltre le donne in menopausa sono le più fighe... anche se sessantenni. Scientificamente provato dai laboratori Colgate.
  3. Espressione di noia di insegnanti in presenza di classi particolarmente indisciplinate durante l'intervallo scolastico.
  4. Primo punto all'ordine della piattaforma proposta da Marchionne, amministratore delegato della FIAT, dell'ultimo accordo con i sindacati per la FIAT di Pomigliano D'Arco.

Menta modifica

Bevanda esotica che induce a dire le bugie.

Mentinamodifica

Una piccola mente.

Merdamodifica

  1. Dall'aramaico antico: ????? (se vedi una sequenza di ? è perché il tuo browser sfigato non supporta l'aramaico antico). Esclamazione di sorpresa ed apprezzamento nel caso in cui troviate alcuni vagabondi ubriachi a cantare l'ultimo concerto di Pavarotti sotto la vostra finestra verso le 2.00 di mattina.
  2. Organismo multicellulare di origine canina che vive prevalentemente nelle grandi città del centro sud italiano. Di norma, vive e si riproduce sulla suola delle scarpe dei cuccioli d'uomo.

Merluzzomodifica

Uccelluzzo che fischiuzza.

Messa in piegamodifica

  1. Funzione religiosa eseguita da un sacerdote motociclista.
  2. Pagina 1 del Kamasutra.

Messinamodifica

Breve cerimonia celebrata nelle chiese siciliane.

Metanomodifica

Mezzo buco di culo.

Metronottemodifica

Unità di misura del buio.

Metrosessualitàmodifica

Orientamento sessuale che caratterizza gli individui attratti sessualmente dai treni.

Miglio Marinomodifica

Mangime per i pesci.

Mimomodifica

Persona affetta da una grave malattia, che soffre di allucinazioni persistenti, ha le corde vocali devastate da parassiti grandi come una grossa noce e si cosparge di borotalco per sopportare il terribile bruciore che lo spinge, nelle fasi terminali della patologia, a strapparsi grandi lembi di pelle fino a morirne.
I suddetti lembi, per non andar sprecati, vengono avvolti e riempiti delle sue interiora tritate dall'associazione "Mimi Energicamente Riciclati Da Altri", di cui è capo Giovanni Rana, per essere poi impiegati in campo alimentare sotto il nome di "agnolotti ricotta e zenzero".
Tutti odiano i mimi. Tutti.

Minchiamodifica

Simpatico oggetto portatile di piacere e svago, usato soprattutto in Sicilia e le altre zone del Sud Africa.

Minimarketmodifica

Piccola marchetta che non supera i 50€.

Mitigaremodifica

Competizioni abbastanza noiose e sobrie.

MLMLmodifica

Parola inventata da un gay per dire che ti vuol far un calippo.

Moby Duckmodifica

Papero bianco che si crede un cetaceo.

Mocassinimodifica

Tipiche calzature indiane aromatizzate al caffè.

Mocciosomodifica

Aggettivo dispregiativo per indicare i seguaci della trilogia di Federico Moccia e, per estensione, tutte le cazzate del genere "romantico-adolescenziale".

Mohicanimodifica

Tribù cinofila di cacciatori la quale, per andare a caccia, non esita a chiamare immediatamente il proprio fedele animale domestico. Etimologia: dall'espressione dialettale "Mò ì càn!".

Mogliemodifica

Donna che ha raggiunto le condizioni adatte per essere scopata (da tutti meno che da suo marito). Ma è anche un essere isterico, urlante, perfido e malvagio. Avvicinare con cautela e mai guardare negli occhi. Allontanare con movimenti studiati e lenti, in caso contrario sono probabili schizzi di fiele dalle sue fauci.

Mollaremodifica

L'atto di espellere sostanze dall'odore decisamente poco gradevole dallo sfintere anale. Stranamente risulta poco educato mollare in pubblico, probabilmente per ragioni trascendentali alla conoscenza umana.

Monamodifica

Traducibile con "pirla", "imbecille", "coglione", "testadiminchiamachecazzostaifacendo", è anche uno dei numerosi appellativi del sorriso più amato nel mondo, quello verticale. Il "mona" è solito chiudere la porta urlando. Infatti da questo deriva la frase di Mosconi: "Ma chi è quel mona che batte la porta e che chiude urlando?!"

Mondomodifica

Ciò che Nonciclopedia conquisterà a breve.

Mongolfieramodifica

  1. Ragazza down orgogliosa di esserlo.
  2. Fiera di Ulan Bator.

modifica

Ginecologo veneto.

Montagnamodifica

Se questo simpatico ente roccioso viene da te e sulla tua carta di identità non c'è scritto Maometto, scappa imbecille... È UNA FRANA!

Montanaromodifica

Abitante impavido di alture scoscese o enti rocciosi. Si presenta sotto svariate forme, la più conosciuta è quella pseudoumana che indossa camicia a quadri e jeans chiari ascellari, il tutto sovrastato da un'ingombrante barba grigia. Principali appartenenti a questa classe sociale sono gli indie, il Nonno di Heidi e i sette nani.

Montecitoriomodifica

Noto luogo di ritrovo degli spacciatori italiani.

Mortemodifica

Nell'ultimo decennio la definizione di morte consisteva nella "cessazione delle capacità celebrali", ma si dovette successivamente modificare dato che secondo tale definizione l'80% della popolazione italiana risultava deceduta, quindi oggi la definizione di morte si estende alle sole capacità corporee.

Mortomodifica

Orto deceduto.

Motelmodifica

Quando ci si sente soli e si vuole dormire in compagnia è il posto giusto.

Moto modifica

Motore a scoppio dotato di un numero minimo di ruote, utili allo scopo di spostare se stesso. Essendo fallito il tentativo del modello ad una sola ruota, le attuali moto sono dotate di due. Alcuni esemplari sono dotati di accessori, solo per fini estetici, quali ad esempio "freni", "targa", "indicatori di direzione", i quali non vengono praticamente mai usati.

Motociclista modifica

Trattasi di un individuo, il quale trascorre le sue domeniche cavalcando un motore a scoppio dotato di due ruote (detto anche "moto"). Tali individui sono convinti di essere discriminati dagli automobilisti. Infatti questi ultimi spesso rifiutano di uscire di strada quando incrociano un motociclista che, arrivando contromano, non ha spazio per il sorpasso. Lo sport preferito del motociclista è il sorpasso, una manovra che egli pratica in continuazione, preferibilmente quando non è consentita dalla segnaletica e soprattutto dal buonsenso. Nel caso manchi qualsiasi cosa da sorpassare, il motociclista attende pazientemente anche per ore ed ore, fino a quando non arriva un qualsiasi veicolo. Il valore di un motociclista esperto si può ammirare quando egli stesso si fa sorpassare da una Panda, e con infinita pazienza le resta dietro fino alla prima curva, quando finalmente la sorpassa (durante la curva).

Motociclomodifica

Regolari mestruazioni di un mezzo a motore a due ruote.

Motosegamodifica

Manola automatizzata.

Mozzomodifica

Grado della Marina Militare assegnato a militare sprovvisto di uno o più arti.

Mr. Muscolomodifica

Persona che ama sturare lavandini e gonfiarsi il petto come se dovesse stare in apnea per due settimane. Quando non è impegnato a dispensare la sua schiuma attiva per il mondo è persino possibile avvistarlo lungo le zone balneari più "cool" della Terra con sgargianti bermuda pieni di fantasia.

Muccamodifica

Espressione raffinata di vacca da monta per definire una donna solo montabile.

Muratorimodifica

Persone affette da una particolare devianza psichica consistente nel praticare atti di sadismo nei confronti di esemplari bovini maschi.

Muro del suonomodifica

  1. Muro composto da mattoni del suono e cemento del suono, fratello del muro di Berlino e del muro del pianto.
  2. Muro sito a Gerusalemme dove si recano gli ebrei a fare esercizio con i loro strumenti musicali.