FANDOM


Matita2
Benvenuti nel NonDizionario, l'ops!zionario di tutte quelle cose che forse era meglio non sapere.

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z * 0-9

Dabmodifica

Anche Dabbing; è una convulsione spastica di origine benigna che porta la vittima a colpirsi la fronte con il polso (o l'avambraccio) destro con estrema forza. Può causare commozione cerebrale. Portata alla notorietà a seguito della scoperta del paziente zero (un negroide giocatore di football) ha avuto la massima attenzione mediatica nel 2016. Al 2018 sembra essere debellata.

Dalì Allàhmodifica

  1. Saltatore in lungo professionista, 4 volte campione dell'Arabia Saudita,
  2. Artista musulmano per hobby.
  3. Espressione utilizzata per definire un cambio di luogo.

Dallamodifica

Non è un cantante, bensì un'esortazione.

Dannazionemodifica

  1. Moderata imprecazione.
  2. La parolaccia più pesante mai sentita in Dragon Ball
  3. Abbreviazione di "da quale nazione vieni"?
  4. Frase posta a giornalai toscani. Abbreviazione di "Dammi 'na nazione"
  5. Prima parola pronunciata da Solid Snake quando è venuto al mondo.

Dashboardmodifica

Nome comune che deriva dalla parola preferita delle casalinghe "Dash" e dallo strumento per i piedi dei truzzi e dei fichi "board". È un nuovo oggetto molto utile che permette di fare skate mentre la tavola ti pulisce le scarpe.

Decadente modifica

Colui che possiede solo 10 denti.

Decaganomodifica

Figura geometrica costituita da 10 lati, ognuno dei quali provvisto di servizi igienici.

modifica

Figura geometrica che ha 10 lati scelti a caso tra le tue figure geometriche preferite. Varianti del decalogo sono il decagano e il decameron.

Decano modifica

  1. Persona che non dovrebbe mai mangiare pasta e fagioli.
  2. Colui che possiede dieci buchi nel sedere.

Degeneratomodifica

Persona che ha perduto il Marito della figlia.

Deodorantemodifica

  1. Seguace del dio degli odori.
  2. Oggetto di uso quotidiano, largamente sconosciuto alle generazioni maschili di età compresa tra gli undici e i ventun'anni, decennio nel quale tali esemplari, secondo arcani rituali di branco, usano preservare la loro essenza pura e personale come strumento per segnare il loro territorio o come segno di riconoscimento con gli altri elementi del branco.

Depauperaremodifica

Antica usanza indigena aborigena, si prende un ramoscello a Y ci piazza un elastico in mezzo, mediante l'uso di pallini di acciaio si massacrano tutte le papere presenti in uno stagno.

Depressione post partum modifica

Patologia inventata dai medici donna per permettere alle loro consorelle di continuare a frantumare l'apparato riproduttivo del marito ben oltre i canonici nove mesi di gravidanza.

Didamodifica

Sinonimo di mani imburrate, mani viscide.

Dildomodifica

Miglior amico di ogni donna.

Diomodifica

  1. Vedi PORCO.
  2. Usato per allungare e rendere più sonora la parola "io".
  3. La più ridicola, inverosimile ed infantile risposta a tutti i fenomeni non ancora spiegati dall'uomo.
  4. Colui che quando desideri qualcosa ti ignora pesantemente.
  5. Ronnie James.

Diritto penalemodifica

Codice di regole sull'erezione.

Dirottomodifica

Città degli Stati Umidi dove piove sempre: piove a D..

Disabilemodifica

Conosciuto anche come "Diversamente Abile" per offenderlo di più, è una persona che in base alla sfortuna o alla sua coglionaggine subisce una menomazione. Viene continuamente assillato da frasi tipo "Tu puoi avere una vita normale" e affini.

Discorsomodifica

  1. Termine riferito al giorno passato.
  2. Un rarissimo LP interpretato dall'Orso Yoghi.

Discussione, pagina dimodifica

Valvola di sfogo per rosiconi.

Dislessiamodifica

  1. Maltatia rep la queal si vodeno le lertete tettu socmbiante.
  2. Forma molto lieve del morbo di Dan Peterson.

Disputamodifica

Litigio o contesa risolta con lanci di saliva.

Ditomodifica

  1. Il peggior nemico dell'occhio, ma nello stesso tempo è il migliore amico della vagina.
  2. Utensile inventato per l'antica pratica dello scaccolamento nasale.

Divisa modifica

  1. Uniforme in due parti.
  2. Tutto ciò che è relativo alle carte di credito.

Divorzio modifica

Atto di liberazione per l'uomo e di guadagno per la donna.

DOCmodifica

Denominazione di Origine Controversa, marchio tipico dei prodotti Made in China.

Donnamodifica

  1. Elettrodomestico di sesso femminile. Può essere usato come simpatico soprammobile o per compiti più edificanti come lavare i pavimenti, stirare la biancheria o cucinare. Talvolta, può anche rendersi utile per attività prettamente ludiche e ricreative. Vedi uomo.
  2. Insieme di linee curve che fanno raddrizzare un segmento.

Donna che soffremodifica

Vedi prostituzione.

Dopingmodifica

  1. Arturo Doping: giocatore della Juventus fra la fine degli anni 90 e l'inizio degli anni 2000. Con lui in campo la Rubentus ha vinto praticamente tutto.
  2. Segue il priming, futuro anteriore di adessoing.
  3. Tentativo dei Nerd di overclockare la vita reale.
  4. pratica anglosassone di rimandare a più tardi.

Dopomodifica

  1. Parola detta da coloro che perdono partite e hanno prestazioni sportive scarse.
  2. Piatto di carne servito nei ristoranti africani.

Dossomodifica

Deformazioni tipiche delle strade cittadine, spesso accompagnate da strisce pedonali, installate dai comuni per, apparentemente, indurre gli automobilisti a ridurre la velocità. Spesso però, il rimedio attuato dalle amministrazioni, provoca l'effetto contrario sugli utenti della strada facendo prendere i dossi con maggiore velocità per sentirli meno sul corpo dei guidatori. Irrazionalmente in Italia questo accade molto spesso, e oramai il "dossobusiness" è diventato un vero e proprio giro speculativo commerciale; ammortizzatori, e gomme sostituite con maggiore frequenza, riempono le tasche dei meccanici che, a loro volta, vengono svuotate dai produttori alzando i prezzi degli stessi.

Insomma, il dosso, è davvero (indirettamente) una parte importante del commercio speculativo italiano.

Dracmamodifica

Assieme alla rupia indiana, è la moneta più debole nell'intera Via Lattea: un paio di euro corrispondono a sette carriole e mezzo di dracme, in banconote di medio taglio.

Dragomodifica

Creatura leggendaria che si ritiene sia esistita in epoche remote. Solitamente simile ad un rettile, un drago può presentare le squame in vari colori, dal bianco al nero passando per rosa, blu o verde. L'alimentazione può variare da pietre a persone. È credenza popolare che i draghi vivessero nelle paludi: in realtà abitavano in grotte che tenevano sempre pulite e si facevano ogni giorno una doccia. Inoltre si è scoperto che i draghi rossi sono gay e pure comunisti.

Drag Queenmodifica

Regina dei draghi. Una Drag Queen per essere tale deve essere per forza rossa (di conseguenza comunista e gay) o può pitturarsi di rosso tutte le scaglie (diventando così in automatico comunista e gay).

Due piccioni con una favamodifica

Volatili siamesi attaccati per i genitali.