NonCitazioni:Vilipendio alla religione

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

NonCitazLogo.png
Questa pagina fa parte del progetto NonCitazioni

Pagina principale del progetto - Tutte le categorie di NonCitazioni - Manuale

NonCitazLogo.png
Quote rosso1.png Anastasio papa guardo, lo qual trasse Fotin dalla via dritta. Quote rosso2.png

~ Dante Alighieri Inferno XI, 8-9
Quote rosso1.png Verrà di ver' ponente un Pastor senza legge. Quote rosso2.png

~ Dante Alighieri Inferno XIX, 83
Quote rosso1.png Fatto v'avete Dio d'oro e d'argento e che altro è da voi a l'idolatre, se non ch'elli uno, e voi ne orate cento? Quote rosso2.png

~ Dante Alighieri Inferno XIX, 112-114
Quote rosso1.png Chiunque pubblicamente offende la religione dello Stato, mediante vilipendio di chi la professa, è punito con la reclusione fino a due anni. Si applica la reclusione da uno a tre anni a chi offende la religione dello Stato, mediante vilipendo di un ministro del culto cattolico. Quote rosso2.png

~ Art. 403 del Codice Penale Italiano aggiornato secondo i rosiconi
Quote rosso1.png Chiunque pubblicamente offende una confessione religiosa, mediante vilipendio di chi la professa, è punito con la multa da euro 1.000 a euro 5.000. Si applica la multa da euro 2.000 a euro 6.000 a chi offende una confessione religiosa, mediante vilipendio di un ministro del culto». Quote rosso2.png

~ Art. 403 del Codice Penale Italiano, aggiornato secondo la legge 85/2006
Strumenti personali
wikia