NonCitazioni:Trent Reznor

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera...

NonCitazLogo
Questa pagina fa parte del progetto NonCitazioni

Pagina principale del progetto - Tutte le categorie di NonCitazioni - Manuale

NonCitazLogo


Quote rosso1 Where the fuck were you? Quote rosso2

~ Trent Reznor su fidanzata in ritardo ad un appuntamento.
Quote rosso1 You could have it all, my empire of dirt. Quote rosso2

~ Trent su immondizia di Napoli.
Quote rosso1 Dio che figata i suoi concerti! Bellissimo soprattutto quando distrugge le chitarre elettriche! Quote rosso2

~ Nessuno sui concerti di Trent.
Quote rosso1 Essere una rockstar ti permette di fare cose che nessuno potrebbe fare, come dire oscenità in pubblico ed essere applaudito. Quote rosso2

~ Trent Reznor sui testi di "Closer" e "Suck".
Quote rosso1 Pensavo fosse una spirale discendente, ma non fino a questo punto. Quote rosso2

~ Trent Reznor dopo essere caduto dalle scale.
Quote rosso1 La TVT è una casa discografica indipendente, e come tale spinge gli artisti a sviluppare la propria originalità e a comporre album diversi da quelli composti dalla massa. Ma che cazzo vedo?! Trent, se pubblichi un altro album stile synth-rock, ti buttiamo fuori a calci in culo. Quote rosso2

~ Capo della TVT su coerenza e libertà di espressione.
Quote rosso1 Dai forza, spacca il culo alle rockstar rivali, smidollato! Più violenti quegli album, più storte quelle chitarre ! Quote rosso2

~ Nonna di Trent dà consigli al nipote su come suonare.
Quote rosso1 How did you get so big? How did you get so strong? How did you get so hard? How did you get so long? Quote rosso2

~ Trent Reznor, visibilmente stupito, al proprio pene.
Strumenti personali
FANDOM